Interrogatorio per Salvatore Parolisi: Melania fu uccisa con tecnica militare

Scritto da: -

Nuove prove a carico di Salvatore Parolisi confermerebbero il suo coinvolgimento nell'assassino di Melania, oggi l'interrogatorio forse decisivo

melania-rea-carmela.jpg

Si stringe sempre di più il cerchio accusatorio intorno a Salvatore Parolisi, marito di Melania Rea, la donna brutalmente assassinata in un bosco del Teramano il 18 Aprile scorso. Gli investigatori ritengono di avere prove sempre più convincenti per incastrare Salvatore durante l’interrogatorio previsto per questo pomeriggio.

E’ Il Messaggero ad anticipare una delle prove più convincenti in mano agli inquirenti: i risultati dell’autopsia, infatti, confermerebbero che Melania è stata uccisa con la tecnica militare chiamata in gergo “assalto alla sentinella”. Con una mano Salvatore avrebbe tappato la bocca della vittima, torcendole il collo e sferrando la coltellata mortale.

Un altro particolare fa ricadere i sospetti su Salvatore: Melania è stata ritrovata con i pantaloni abbassati, troppo però per chi deve fare solamente pipì. Anche questo indizio riconduce a una tecnica militare, i soldati, infatti, abbassano i pantaloni della vittima per evitare che questa possa fuggire.

L’assassino di Melania dunque conosceva bene la tecnica militare e questo fa ricadere tutti i sospetti su Salvatore, caporale con alle spalle missioni in Kosovo e in Afghanistan. I pm oggi giocheranno queste carte per far crollare durante l’interrogatorio il presunto assassino che dovrà anche spiegare il lasso di tempo di 84 minuti da quando, il 18 Aprile scorso, Melania si è allontanata per fare pipì a quando Salvatore ha cercato soccorso.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
  • nickname Commento numero 1 su Interrogatorio per Salvatore Parolisi: Melania fu uccisa con tecnica militare

    Posted by:

    ma a me non convince il comportamento egocentrico del fratello  Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Cronacaeattualita.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano