Elisabetta Ballarin news: investita da un'auto mentre tornava in carcere

Scritto da: -

L'incidente è avvenuto mercoledì sera e il conducente dell'auto che ha investito la ragazza non si è fermato.

ballarininfophoto.jpg

Elisabetta Ballarin, condannata a 23 anni per l’omicidio di Mariangela Pezzotta, da qualche tempo può uscire dal carcere e frequentare l’università a Brescia.

Mercoledì sera, proprio mentre stava tornando a Verziano (dove è detenuta), mentre si trovava in sella alla sua bicicletta è stata travolta in via Flero da un’auto.

La dinamica è ancora al vaglio degli inquirenti, ma secondo la ricostruzione riportata dal Corriere, la ragazza stava procedendo fuori dalla pista ciclabile, quando la sua bici è stata urtata da un’automobile.

L’impatto è stato violento, e Elisabetta è stata sbalzata sul parabrezza di un’altra macchina, cadendo poi sull’asfalto senza però perdere i sensi. Il conducente del mezzo, insieme ad una testimone, ha riferito di aver visto la vettura che li precedeva finire contro la bici, e non si è fermato.

La prognosi per la Ballarin è di 90 giorni, per un trauma cranico e alcune contusioni.

Intanto i quotidiani hanno riportato anche un’altra notizia: Flaviana Cassetta, la madre di Doriano Molla (il ragazzo trovato impiccato ad un albero nel 2000 in un bosco a Cavaria con Premezzo) si è suicidata nella sua abitazione a Cassano Magnago, in provincia di Varese.

L’episodio, ricorda Repubblica, era stato archiviato come suicidio, ma la donna ha sempre sospettato che nella morte del figlio fossero coinvolti i componenti delle Bestie di Satana.

(fonte immagine infophoto)

LINK UTILI

Elisabetta Ballarin va all’università: deve scontare 23 anni per l’omicidio di Mariangela Pezzotta

Bestie di Satana, spunta un nuovo teste: “I morti sono di più”

Bestie di Satana, ci sarebbero altri morti

Bestie di Satana, i morti sono molti di più: Orazio Valente chiede di testimoniare

Bestie di Satana, spuntano altre morti sospette: 6 musicisti su 12 morti suicidi

Nicola Sapone, uno dei capi delle Bestie di Satana, tenta la via della conversione. Ma in rete nessuno gli crede

Nicola Sapone, da bestia di satana a giornalista on line racconta la sua conversione

Bestie di Satana: indagini sulla scomparsa di Frigerio e su altre due morti misteriose

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Cronacaeattualita.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano