Processo via Poma: Raniero Busco, il pg chiede una condanna a 24 anni

Scritto da: -

La moglie di Raniero Busco ha affidato a Facebook un messaggio, mentre proseguono le udienze del processo d'appello.

2012busco1infophoto.jpg

In corte d’Assise d’Appello, a Roma, il pg Alberto Cozzella ha chiesto nella sua requisitoria al processo per il delitto di via Poma di confermare la sentenza di condanna emessa in primo grado nei confronti di Raniero Busco, unico imputato per la morte di Simonetta Cesaroni.

Raniero Busco ha detto davanti alla corte, riporta il Corriere:

“Sono a vostra disposizione e ho bisogno di dirvi che volevo bene a Simonetta. Naturalmente non so come sarebbe finita la nostra storia ma non ho mai pensato di farle del male. Quando ho saputo della sua morte ho provato lo stesso dolore che ho provato quando ho perso mio padre. Da voi mi aspetto il riconoscimento della mia innocenza”

La moglie di Busco, Roberta Milletari, ha scritto su Facebook prima dell’udienza:

“Abbiamo il diritto di vederci restituito il nostro futuro perchè io, Raniero e tutta la nostra famiglia abbiamo già pagato un prezzo troppo alto per una colpa mai commessa. Amici, ci siamo sono passati più di 5 anni dall’inizio di quest’incubo, un tempo talmente lungo da sembrare eterno. Non ricordiamo più la nostra vita di prima, non ricordiamo più le risate spensierate, appaiono lontani i giorni senza ombre dove avevi ancora il diritto di sognare. Un diritto che mi deve essere restituito se ancora esiste una giustizia”

In primo grado l’uomo era stato condannato a 24 anni di reclusione.

(immagine da archivio infophoto)

LINK UTILI

Delitto di via Poma: la superperizia, “Il morso di Busco non è compatibile”.

Processo via Poma: al via l’appello per Raniero Busco, accusato di aver ucciso Simonetta Cesaroni.

Delitto di via Poma, Raniero Busco condannato a 24 anni per l’omicidio di Simonetta Cesaroni.

Il delitto di via Poma e il criminality show: è lecito fare spettacolo sulla cronaca nera?

Delitto di Via Poma: è giusto lo spettacolo sulla cronaca nera?

Il delitto di via Poma, martedì su Canale 5 fiction sull’omicidio di Simonetta Cesaroni: caso aperto.

Criminality Show: lista delle 10 cose che preferirei guardare al posto di una fiction su Avetrana.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!