Francesco Schettino Quinta Colonna: 50mila euro per le sue verità in tv

Scritto da: -

A tanto ammonta l'ingaggio dell'ex comandante della Concordia, naufragata al largo dell'isola del Giglio.

schettino.jpg

Francesco Schettino (foto: infophoto) è andato in tv per una cifra che si aggira sui 50mila euro. Tornato libero dagli arresti domiciliari, il comandante della nave Costa Concordia, naufragata al largo dell’Isola del Giglio il 13 gennaio scorso e che ha visto la morte di 32 persone, ha detto le sue verità in televisione. Ma non gratis.

UPDATE! Schettino a Quinta Colonna: “Parlo per dovere morale”. Ecco la pornografia del dolore. E poi dice “Sono una vittima anche io”.

“Quinta Colonna”, programma di Canale 5 (ore 21.20) dopo aver dato alcune anticipazioni del memoriale del comandante. “E’ stato il mio fiuto, il mestiere, il saper riconoscere il mare a farmi fare quella sterzata repentina a dritta. In quel momento una mano divina si è sicuramente posata sulla mia testa. Se avessi continuato su quella rotta, avremmo colpito lo scoglio con la prua. Sarebbe stata un’ecatombe. Il mio cordoglio va alle famiglie colpite negli affetti più forti”, oggi alle 21.20 aprirà con un’intervista esclusiva a Schettino.

“Non avrei mai pensato potesse accadere una cosa del genere. Va al di là di ogni intenzione provocare una cosa così perché alla fine, nell’incidente, non solo viene identificata la nave e un’azienda, viene identificato il comandante e quindi è normale che io debba chiedere scusa a tutti come rappresentante di questo sistema”. Queste alcune parole dell’intervista. Sul fatto di non aver dato subito l’allarme, il comandante aggiunge: “Non mi sono pentito. Sarebbe stata un’imprudenza. Far fermare la nave per mettere a mare le scialuppe, per evitare danni alle scialuppe in un fondale di 100 metri dove la nave sarebbe poi, purtroppo, sicuramente affondata. Se siamo qui oggi a discutere di questo è proprio perché io ho fatto delle scelte da comandante”.

Le polemiche, oltre che da ciò che Schettino dirà questa sera, nascono proprio dal fatto che abbia voluto soldi per andare in tv. D’altronde, le spese processuali saranno ingenti. E la procura di Grosseto, a suo carico, ha ipotizzato i reati di omicidio plurimo colposo, naufragio, abbandono di incapaci, abbandono della nave e omessa comunicazione alle autorità marittime.

Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012 Naufragio Costa Concordia - le foto del 19/1/2012

LINK UTILI SULLA COSTA CONCORDIA:

Naufragio Costa Crociere: si cercano i dispersi, class action del Codacons.

Naufragio Costa Crociere: una tragedia 100 anni dopo il Titanic.

Naufragio Costa Crociere: il disastro della Costa Concordia al largo delle coste toscane.

100 anni di Titanic: ecco una infografica dettagliata.

De Falco e Farina: eroi “normali” in un Paese di Schettino.

Costa Concordia: Schettino aveva rischiato anche a Procida, la prova sul blog Costa Crociere.

Naufragio Costa Concordia: De Falco è il nuovo eroe di Facebook.

Naufragio Costa Concordia: hashtag #vadaabordocazzo spopola su Twitter.

Naufragio Costa Crociere: pubblicità “Vinci una crociera” su Il Gazzettino, è polemica su Facebook.

Bruno Vespa, Porta a Porta e la Costa Concordia (senza pupazzo di Schettino, per ora)

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Francesco Schettino Quinta Colonna: 50mila euro per le sue verità in tv

    Posted by:

    gli assassini devono stare in galera Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Francesco Schettino Quinta Colonna: 50mila euro per le sue verità in tv

    Posted by:

    e lo pagano pure........cosi' quinta colonna ha dovuto chiudere.gli sta bene Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Francesco Schettino Quinta Colonna: 50mila euro per le sue verità in tv

    Posted by:

    quando vedo schettino vedo quella povera gente che annega........ mentre lui scende a terra vergogna!!!!!!vergogna!!!!! Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Cronacaeattualita.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano