Libri estate 2012: "Occupy Wall Street", di Riccardo Staglianò - Chiarelettere

Scritto da: -

I nostri suggerimenti per le letture estive: in vacanza senza dimenticare l'attualità e la cronaca.

librocro9.jpg

La protesta ‘Occupy Wall Street’ ha animato la città di New York lo scorso autunno.

Ecco la scheda del libro “Occupy Wall Street” di Riccardo Staglianò, e qualche informazione sul suo autore.

Di certo gli indignati di Occupy Wall Street sanno cosa non vogliono. Ovvero il perdurare di questa insostenibile diseguaglianza economica dove l’1 per cento della popolazione controlla il 40 per cento della ricchezza. Loro sono il restante 99 per cento. Quelli lasciati cadere nel tritacarne del capitalismo finanziario. Che si sono stancati di veder privatizzare i guadagni e socializzare le perdite. Riccardo Staglianò è entrato dentro al movimento. Nel libro ne racconta in presa diretta la genesi. Le storie dei protagonisti e la loro visione del mondo. Ha partecipato ai loro gruppi di lavoro. Prove tecniche di democrazia diretta, dove ogni decisione si prende all’unanimità. Niente leader («Il potere corrompe»). Niente richieste specifiche («Non chiediamo permesso al sistema; ci riprendiamo ciò che ci appartiene»). Con i riferimenti culturali più diversi, da Gandhi a Gene Sharp. Una cocente delusione per Obama. E il sostegno di intellettuali da tutto il mondo, dal premio Nobel Stiglitz a Naomi Klein, Slavoj Zizek e Roberto Saviano.

Riccardo Staglianò, quarantatré anni, è nato a Viareggio ed è giornalista de «la Repubblica». È autore di Bill Gates. Una biografia non autorizzata (Feltrinelli 2000) e de L’impero dei falsi (Laterza 2006) sul traffico di mer­ci contraffatte dalla Cina all’Europa. Per Chiarelettere ha pubblicato con Raffaele Oriani I cinesi non muoiono mai (2008), Miss Little China, che accompagna l’omonimo documentario di Riccardo Cremona e Vincenzo de Cecco (2009), Grazie (2010) e Toglietevelo dalla testa (2012).

LINK UTILI

Libri estate 2012: consigli per vivere l’astrologia in modo attivo.

Libri estate 2012: “Gli uomini sono come il cioccolato” di Grube Tina.

Libri estate 2012: “9 notti a Parigi” di Giorgio Pirazzini.

Libri estate 2012: “Per una manciata di libri”.

Libri estate 2012: “Lezioni di lunga vita - le zone blu”.

Libri Estate 2012: “Marilyn Monroe La donna più bella del mondo”.

Libri estate 2012: “Sul mio corpo” di Sonia Rottichieri.

Libri energia: esce l’ultimo Kunstler, e parla di magia.

Letture sotto l’ombrellone: “Spiriti bollenti” di Raethia Corsini.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!