Sigarette ultime notizie: niente loghi, in Australia pacchetti tutti uguali

Scritto da: -

Da dicembre in vendita solo confezioni senza loghi o colori riconoscibili

sigarettekkk.jpg Addio a nomi e loghi altisonanti; da dicembre, infatti, tutto cambierà. Dai pacchetti di sigarette venduti in Australia, infatti, verranno rimossi tutti i loghi e i colori delle aziende produttrici. Al loro posto ci sarà uno sfondo verde oliva con grandi foto di polmoni malati di tumore e avvisi per la salute. La decisione è arrivata dopo che l’Alta Corte locale ha rigettato il ricorso delle multinazionali del tabacco, che erano andate contro la legge voluta dal governo considerata la più dura del mondo su questo fronte.

Il nome dell’azienda produttrice non scompare del tutto, ma potrà esserci solo stampato in piccolo in un punto ben preciso e con caratteri stabiliti dalla legge. Le foto occuperanno il 75% del dorso e il 90% del posteriore di ogni pacchetto. L’Oms, l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), è raggiante: “Con la vittoria australiana, la salute pubblica entra in un nuovo mondo coraggioso per il controllo del tabagismo”, il commento. La norma adottata in Australia segue la convenzione per il controllo del tabacco dell’Oms entrata in vigore nel 2005, di cui fanno parte 170 Paesi. Le aziende che erano andate contro questa direttiva erano British American Tobacco, Philip Morris International, Imperial Tobacco e Japan Tobacco International.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
 
  • nickname Commento numero 1 su Sigarette ultime notizie: niente loghi, in Australia pacchetti tutti uguali

    Posted by:

    EVVIVAAAAAAAAAAAA :::::::: UN PAESE CIVILE :::::::::::SENTENZA SHOCK PER LE MULTINAZIONALI :::::::::::::::: Scritto il Date —