Golosaria 2012: cucina milanese, il più consumato è il risotto

Scritto da: -

Il risotto giallo è il piatto milanese più conosciuto anche al di fuori dei confini cittadini. Più indietro cotoletta e polenta, in media in tavola una volta a settimana

risottomilanese.jpg Mentre a Milano imperversa Golosaria 2012, grazie a un’indagine della Camera di Comercio è stato possibile dare un occhio alle scelte gastronomiche dei milanesi relativamente alla cucina tipica meneghina. I ‘milanes 100%’ in media consumano infatti un piatto della cucina tipica una volta alla settimana. E c’è poi un milanese su cento che addirittura consuma i piatti tipici almeno una volta al giorno.

Ma qual è il piatto preferito? Per un milanese su due si tratta del risotto alla milanese (51%) che batte nettamente la famosa cotoletta impanata (12%), mentre sul terzo gradino del podio c’è la polenta (9%). A sorpresa, più per il consumo (vicinissimo alla ben più famosa polenta) che per la posizione c’è la storica cassoeula (8,2%). La cosa divertente è che la cucina milanese trionfa anche sotto il fatidico ‘confine gotico’: il classico risotto con lo zafferano è la ricetta milanese più cucinata dai romani (35%) e dai napoletani (33%), ma addirittura un romano e un napoletano su cinque consumano un piatto della tradizione ambrosiana una volta alla settimana.

Da qui nasce la denominazione di Cucina Ambrosiana, che viene riconosciuta ai locali che si impegnano a utilizzare prodotti di qualità, tipici e stagionali (preferibilmente ottenuti con tecniche di lavorazione tradizionali), a garantire le denominazioni e gli originali metodi di preparazione dei piatti, a fornire ai clienti informazioni sulle principali caratteristiche delle ricette preparate e a trasmettere ai consumatori la storia e la cultura gastronomica milanese. I locali devono proporre tutto l’anno nella propria lista delle vivande almeno cinque piatti della tradizione ambrosiana. Il marchio De.CA, da esporre in vetrina o nel locale, è un’iniziativa proprio della Camera di commercio di Milano, in collaborazione con l’EPAM (l’Associazione dei Pubblici Esercizi di Confcommercio Milano) e l’Accademia Italiana della Cucina. E sono 49 i ristoranti milanesi a cui è stato riconosciuto il marchio.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Cronacaeattualita.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano