Russia, la vergogna degli Stalin Bus

Scritto da: -

La figura di Stalin, feroce e sanguinario dittatore della Russia comunista, campeggeranno su cinque autobus che circoleranno per le vie di Volgogrado per celebrare la vittoria contro la Germania nazista

stalinbusgetty344823.JPG Toh, guarda chi si rivede: i comunisti in Russia. Già, perché per il 70° anniversario della vittoria dell’Armata Rossa sui nazisti a Stalingrado, oggi ribattezzata Volgogrado, a Chita e a San Pietroburgo circoleranno cinque ‘Stalin Bus’, ovvero cinque pullman che porteranno per le strade il ritratto del feroce dittatore sovietico.

Tutto è cominciato grazie, si fa per dire, ad alcune donazioni arrivate dal partito Comunista russo e da organizzazioni di nostalgici dell’Urss. Alexei Roerich, coordinatore dell’iniziativa, ha spiegato al quotidiano “Izvestia” che a Volgogrado gli Stalin Bus continueranno a circolare fino al 9 maggio, quando in Russia si festeggia la vittoria nella Seconda Guerra Mondiale.

“Ufficialmente l’immagine di Stalin e l’ideologia comunista non sono vietate”, ha ricordato al giornale Roerich, “vogliamo solo preservare la memoria della vittoria e delle persone che l’hanno resa possibile”. Il leader del partito d’opposizione extraparlamentare “Yabloko”, Serghei Mitrokhin, si è espresso contro l’iniziativa e ha avvertito che i suoi attivisti sono intenzionati a dipingere di rosso tutti gli autobus che porteranno il ritratto di Stalin, di cui ha condannato le “politiche idiote” e l’amicizia con Hitler, vere responsabili - a suo dire - dell’invasione dell’Urss. (credit image by Getty Images)

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
  • nickname Commento numero 1 su Russia, la vergogna degli Stalin Bus

    Posted by:

    stalin era un assassino spietato !!! Scritto il Date —