Marò

Salvatore Girone e Massimiliano Latorre sono i due marò italiani accusati in India di aver ucciso due pescatori durante un'azione antipirateria al largo della costa del Kerala. La vicenda risale al 15 febbraio 2012 ed è all'origine della crisi diplomatica tra Italia e India. L'incidente è avvenuto in acque internazionali (e quindi la giurisdizione sarebbe italiana) o nella "fascia contigua" (che garantisce la giurisdizione all'India)? I due marò sono stati arrestati il 19 febbraio 2012, potendo comunque godere di permessi e fare il loro ritorno in Italia. Uno di questi permessi, nel febbraio 2013, ha creato un ulteriore scontro tra i due paesi, quando l'allora ministro degli Esteri Giulio Terzi annunciò, rimangiandosi poi tutto, che i due marò non avrebbero fatto ritorno in India. Girone e Latorre sono ancora in attesa del processo, mentre continuano a rincorrersi le voci sul rischio che vengano condannati alla pena di morte.

Marò: l'India abbandona il Sua act, la legge antipirateria

Il rischio pena di morte sembra scongiurato. Continua...

Marò. Bonino richiama in Italia l'ambasciatore in India. Convocato alla Farnesina l'ambasciatore indiano

Dopo l'ennesimo rinvio dell'udienza per i due fucilieri italiani Continua...

Marò: Emma Bonino riferisce in Senato e critica l'Onu

"Abbiamo l'appoggio di Ue e Nato. Non è una questione bilaterale". Continua...

Caso Marò, sì al Sua Act ma no alla pena di morte. Il Ministro Bonino annuncia battaglia

La richiesta del ministro degli Interni. Per decidere c'è tempo fino al 10 febbraio. Continua...

Marò, udienza della Corte Suprema indiana rinviata a lunedì 10 febbraio. Possibile rinuncia al Sua Act

Il presidente della Corte Suprema indiana a rinviato a lunedì 10 febbraio 2014 l'udienza sul caso dei marò italiani... Continua...

I Marò ai parlamentari italiani: "Soffriamo con dignità"

Missione in India per 16 parlamentari italiani, in sostegno ai Marò Continua...

I marò in India saranno processati sulla base della legge che prevede la pena di morte

Il Sua Act, anti-terrorismo e anti-pirateria, prevede la pena capitale ed è la legge in base alla quale si deciderà... Continua...

Marò in India: stampa locale parla di nuovo di rischio pena di morte

Mauro: "La campagna elettorale indiana si sta avvicinando in maniera prepotente e preoccupante alla vicenda dei marò". Continua...

I due marò rischiano la pena di morte? Il ministro degli Esteri indiano esclude

La legge contro la pirateria prevede la pena capitale, sulla questione è braccio di ferro tra due ministri. Continua...

Per i marò Latorre e Girone un tweet storm di auguri alle 21

I sostenitori dei marò Salvatore Girone e Massimiliano Latorre terranno una tempesta di tweet alle ore 21 del giorno di... Continua...