Erika De Nardo news: uscita dal carcere, ora è in una comunità

Una comunità della Fondazione Exodus creata da don Mazzi sta ospitando Erika De Nardo. Deve scontare gli ultimi due mesi di pena prima della libertà.

erikalaureatacarcere.jpg


Erika De Nardo è fuori dal carcere. Non ancora in via definitiva, perchè le restano da scontare ancora due mesi. Al momento però è ospite di una comunità di accoglienza della Fondazione Exodus creata da don Mazzi.


Come leggiamo su Repubblica dalla comunità non è arrivata alcuna conferma, ma potrebbe essere stato addirittura il sacerdote ad aspettare Erika all'uscita dal carcere per portala in comunità. Il fondatore di Exodus più volte aveva detto che "era pronto a prendere in consegna la ragazza per aiutarla in un percorso di recupero".

Continua il quotidiano, citando un articolo pubblicato dal settimanale Oggi:


"La sua vita scorre ormai all'insegna di una libertà che le dona serenità, se non addirittura euforia. Pulisce le stalle, dà da mangiare a galline e capre e ha scoperto una vera passione: quella per i cavalli, con i quali fa lunghe passeggiate nelle campagne e nei boschi. Le numerose fotografie che corredano il servizio mostrano un' Erika alta, in tuta, felpa e scarpe da ginnastica, coi lunghi capelli scuri raccolti in una coda, spesso sorridente, 'perfettamente sintonizzata sui ritmi di una comunità strutturata e organizzata come una vera e propria azienda agricola'. Ad andare a trovarla, finora, è stato solo il padre, Francesco De Nardo, che in tutti questi anni l'ha sempre seguita e che ha visto di buon grado l'affidamento della figlia a una comunità, dove vive insieme ad altri ragazzi, in mezzo alla natura"


Omar Favaro, come abbiamo già detto, è libero da un anno e qualche giorno fa è stato intervistato a Matrix.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO