Michele Zagaria arrestato: la cattura del boss dei Casalesi segna il declino di Gomorra?

Con la cattura di Michele Zagaria, il boss dei Casalesi, viene inferto un duro colpo al clan che ha ispirato il romanzo Gomorra di Saviano. Guarda il video dell'arresto.

michele_zagaria.jpg


"Avete vinto voi, ha vinto lo stato" avrebbe affermato Michele Zagaria nel momento dell'arresto, avvenuto questa mattina in un appartamento del comune di Casapesenna, nel casertano.

Michele Zagaria, 53 anni, viveva sotto terra, in un bunker coperto da una botola, nel suo territorio, là dove i Casalesi, il clan di cui era capo indiscusso, dominano indisturbati.


Sul posto sono arrivati in mattinata i procuratori Cafiero de Raho, Catello Maresca e Raffaele Falcone, Marco Del Gaudio, con 350 agenti coordinati dal vicequestore primo dirigente del Servizio centrale operativo Vittorio Pisani che hanno perquisito 53 stabili.


Ma chi era Michele Zagaria?


Come ci spiegava CrimeBlog, segnalandolo tra i 30 latitanti più pericolosi d'Italia:


Condannato all'ergastolo nel 2008 nel processo Spartacus, Michele Zagaria di Casapesenna è indicato dalla Dda di Napoli come il re del cemento mafioso in Italia.


Uno che ha saputo emergere nel clan mentre altri cadevano in disgrazia. Uno capace persino di infiltrarsi nel ciclo del cemento nei territori della 'ndrangheta. Zagaria fece perdere le proprie tracce 15 anni fa. Da allora il boss che volle farsi costruire una villa alla Scarface sembra introvabile mentre gli affari del clan sono cresciuti a dismisura.


Il sistema Zagaria, inteso come infiltrazione criminale nell'economia legale e negli appalti pubblici e non, va ben al di là dei confini campani e tocca il Lazio, la Toscana, l'Umbria, l'Abruzzo, la Lombardia e in particolar modo l'Emilia Romagna.


Guarda il video dell'arresto:













LINK UTILI:


Osama Bin Laden è morto, la camorra no


Chi l'ha visto? Italian Top fifteen most wanted mafious

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO