Amsterdam coffee shop chiusi: nel 2013 partirà la sperimentazione della 'tessera'

E' vero che nel 2012 potranno accedere ai coffee shop olandesi solo i residenti? Scopri qui cosa prevede la riforma.

Bull_dog.jpg


Nel 2012 in Olanda finisce la 'pacchia'?

Infatti pare che a partire dal mese di maggio solo i residenti potranno accedere ai locali dove è possibile il consumo di droghe leggere. Proprio per questo c'è stato un boom di prenotazioni per gli ultimi giorni dell'anno, come spiega Daniele Corbetta sul blog Viaggi Low Cost.


Che aggiunge:


"Per fumare all'interno dei locali bisognerà dunque essere soci del coffee shop: per diventarlo servirà però dimostrare di risiedere in Olanda. Oltre duecento attività dovranno adeguarsi, in fretta, a partire dal primo giorno del nuovo anno. C'è da scommettere però che la partita non finirà certo qui: insomma, se fossimo in Italia ne saremmo sicuri, dato che nel Belpaese vige sempre il detto "Fatta la legge, trovato l'inganno"


Leggendo però sul sito del Bulldog, famoso coffee shop di Amsterdam, la situazione è un po' diversa: il sistema della 'tessera' sarà infatti in vigore dal primo gennaio 2013, nelle province meridionali olandesi. E dopo, un periodo di rodaggio il sistema, a partire dal primo gennaio 2014, sarà esteso a tutto il resto del Paese.


Ma, spiegano, l'inizio del test è già stato posticipato a giugno/luglio 2013, perchè diversi sindaci e consigli cittadini sono contrari alla nuova legge.


LINK UTILI


Capodanno 2012: Amsterdam, l'ultima notte dei coffee shop


Offerte low cost: voli scontati da Roma ad Amsterdam con una promozione Klm


Car2go, il car sharing elettrico arriva anche ad Amsterdam

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO