Festa della Repubblica 2 giugno 2012: Napolitano ha apprezzato sobrietà e essenzialità

"Riaffermare la coesione e l'unità del Paese" questo il messaggio che il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che ha dedicato la giornata agli emiliani colpiti dal terremoto.

02_06_2012_GM_3414 (Small).JPG


Dopo le tantissime polemiche e la pioggia di tweet si è svolta la Festa della Repubblica 2012 come ogni 2 giugno a Roma. "Riaffermare la coesione e l'unità del Paese" questo il messaggio che il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che ha dedicato la giornata agli emiliani colpiti dal terremoto.

Napolitano ha reso omaggio alla tomba del Milite Ignoto all'Altare della Patria. Poi un minuto di silenzio in ricordo delle vittime del terremoto.


Il Presidente della Repubblica ha ringraziato quanti sono intervenuti nelle zone colpite dal sisma con un messaggio al Capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Biagio Abrate: "Un riconoscimento particolarmente sentito va ai reparti intervenuti con la Protezione Civile in soccorso dei cittadini emiliani che un disastroso terremoto ha, in questi giorni, così duramente e dolorosamente colpito. Con il loro impegno essi testimoniano ancora una volta la totale dedizione delle Forze Armate alla nostra Italia ed alla sua gente di cui sono nobile espressione. Quei reparti saranno oggi virtualmente al fianco delle unità che sfileranno in Roma".


Nel messaggio ai prefetti ha invece parlato della grande crisi economica che ci ha colpito: "Massima attenzione va rivolta al disagio dei soggetti più esposti alla grave congiuntura economica, al comprensibile malessere di tanti giovani incerti del loro futuro, per attivare ogni possibile iniziativa tesa a rendere operante un essenziale tessuto di coesione sociale, venendo incontro alle esigenze di chi versa in difficoltà, talvolta drammatiche, e sollecitando, a tutti i livelli, una comune responsabilità e solidarietà".


Qui sotto le foto (InfoPhoto) direttamente da Roma.


LINK UTILI:
Festa della Repubblica Doodle Google: come e perché viene celebrata.


Festa della Repubblica: un Doodle per il 2 giugno.


Terremoto 29 maggio 2012: no alla parata del 2 giugno, ecco perché.


Terremoto Emilia 29 maggio: Napolitano, "La parata del 2 giugno si farà".


2 giugno 2012 Festa della Repubblica: le foto da Roma 2 giugno 2012 Festa della Repubblica: le foto da Roma 2 giugno 2012 Festa della Repubblica: le foto da Roma 2 giugno 2012 Festa della Repubblica: le foto da Roma 2 giugno 2012 Festa della Repubblica: le foto da Roma 2 giugno 2012 Festa della Repubblica: le foto da Roma 2 giugno 2012 Festa della Repubblica: le foto da Roma 2 giugno 2012 Festa della Repubblica: le foto da Roma 2 giugno 2012 Festa della Repubblica: le foto da Roma 2 giugno 2012 Festa della Repubblica: le foto da Roma 2 giugno 2012 Festa della Repubblica: le foto da Roma 2 giugno 2012 Festa della Repubblica: le foto da Roma 2 giugno 2012 Festa della Repubblica: le foto da Roma 2 giugno 2012 Festa della Repubblica: le foto da Roma 2 giugno 2012 Festa della Repubblica: le foto da Roma 2 giugno 2012 Festa della Repubblica: le foto da Roma 2 giugno 2012 Festa della Repubblica: le foto da Roma 2 giugno 2012 Festa della Repubblica: le foto da Roma 2 giugno 2012 Festa della Repubblica: le foto da Roma 2 giugno 2012 Festa della Repubblica: le foto da Roma

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO