Billionaire Porto Cervo: Flavio Briatore chiude il tempio del lusso

Chiude il tempio del lusso, il Billionaire, locale di Porto Cervo famoso in tutto il mondo. Nel post le dichiarazioni di Flavio Briatore

briatore-billionaire-infophoto.jpg


Chiude il Billionaire, il tempio del lusso ostentato, dell'apparenza e dell'eccesso. Lo ha deciso il suo patron, Flavio Briatore. (Foto Infophoto)

Briatore sembrerebbe intenzionato a lasciare addirittura Porto Cervo, come lui stesso ha rivelato in un'intervista a Chi:


"Ho deciso che non investirò più in Italia e che quest'anno sarà l'ultimo anno del Billionaire a Porto Cervo. La burocrazia di questo Paese mi ha stufato. Noi diamo opportunità e posti di lavoro, ma ottenere dei permessi è sempre una lotta. Come se qualcuno ci facesse un piacere, ma non è così".


E ha aggiunto:


"Investirò all'estero, tanto l'Italia è un Paese che se possiedi una barca e arrivi in porto per attraccare, o sei un bandito o sei un ladro. Non va bene. Questo governo, poi, ha innescato una sorta di odio sociale".


L'imprenditore se l'è presa soprattutto con le politiche finanziarie del Governo:


"L'Italia è il Paese con le tasse più alte da pagare. Ok, paghiamo, saldiamo il conto, ma poi investiamo. Il ministero del Turismo andrebbe cambiato radicalmente".


E di fatto, la crisi che stiamo vivendo, qui in Italia, ma non solo, porta tutti a essere più cauti nelle spese, chi perché non ha più il reddito di una volta, chi per evitare i controlli, spesso impietosi, della Finanza. Come dargli torto?


LINK UTILI


F1 2012: Flavio Briatore attacca la Ferrari e snobba Felipe Massa.


Il Bilderberg esiste e Flavio Briatore è un grande statista.


Formigoni, gli yacht da Porto Cervo: lo sfondo della manovra.


Maxi truffa al Billionaire.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO