Striscia di Gaza news: la strage degli innocenti per arrivare a un accordo

Nove bimbi uccisi nelle ultime ore a Gaza, Hamas parla di accordo vicino. I cooperanti italiani sono riusciti a raggiungere Gerusalemme.

155928489.jpg


Una vera e propria strage di innocenti quella che si è perpetrata a Gaza nella guerra tra Israele e Hamas. Tantissimi i bambini morti sotto i missili nella Striscia, ben nove. Ma altri sono rimasti gravemente feriti e difficilmente potranno ancora sorridere. Se si salveranno.


Questo il prezzo da pagare per arrivare a un accordo? Assurdo. Eppure, proprio Hamas ha fatto sapere che il cessate il fuoco potrebbe essere vicino. Razi Hamed, il portavoce dei militanti palestinesi, ha spiegato infatti che il 90 per cento degli elementi necessari per raggiungere una tregua con Israele sono stati definiti. Chissà se nella percentuale sono compresi i morti, non solo bambini, che questa ennesima scaramuccia tra le due popolazioni ha provocato.

Il segretario generale dell'Onu, Ban Ki-moon, si è detto "profondamente addolorato" per le vittime civili nella Striscia di Gaza e "allarmato" per i continui lanci di razzi contro le città israeliane al confine, le più esposte alle rappresaglie palestinesi. L'Onu ha lanciato un appello per "un cessate il fuoco immediato". Di più non può fare, altro organismo inerte in situazioni del genere.


I razzi hanno ucciso 28 persone nelle ultime ore. Cadono le case dei capi di Hamas, dei loro familiari. Ma l'attacco è tutt'altro che intelligente perché i raid pescano a casaccio (tra le vittime un bambino di 18 mesi, tanto per dirne una). L'attacco a Gaza ha distrutto anche 'abitazione di Ihya Abia, uno dei principali dirigenti di Hamas. Obiettivo raggiunto: Abia è morto. 


I cooperanti italiani, ce n'erano nove a Gaza, sono riusciti a raggiungere Gerusalemme, ma il loro proposito è tornare presto nella Striscia. Meri Calvelli, uno di loro, ha raccontato dal di dentro cosa è successo nelle ultime ore: "Gli israeliani hanno bombardato da cielo e mare, attaccando e colpendo i palazzi dei media center che ospitano radio e tv, li hanno bombardati per mettere fuori uso tutta la comunicazione interna".


Una domanda retorica, ma che va fatta: l'odio, l'uccisione di innocenti come potrà mai tramutarsi in pace?


Manifestazione contro l'attacco israeliano alle navi della pace Manifestazione contro l'attacco israeliano alle navi della pace Manifestazione contro l'attacco israeliano alle navi della pace Manifestazione contro l'attacco israeliano alle navi della pace Manifestazione contro l'attacco israeliano alle navi della pace Manifestazione contro l'attacco israeliano alle navi della pace Manifestazione contro l'attacco israeliano alle navi della pace


Credit Images by Getty Images


LINK UTILI:


Gaza esploderà? Figlio fondatore di Hamas diventò spia per Israele


Hezbollah: l'infografica diventa l'arma contro Israele


Bar Rafaeli Cinema: Hamas irritato per film sul suo fondatore



Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO