Incidente aereo in Indonesia: velivolo in mare, feriti

Boeing 737 della Lion Air non frena, esce fuori pista e poi precipita in mare, spezzandosi in due tronconi.

aereolion.jpg


Un aereo della compagnia Lion Air, con 172 passeggeri a bordo, non ha frenato in fase di atterraggio ed è finito in mare nei pressi dell'aeroporto di Denpasar, sull'isola indonesiana di Bali. Secondo le prime informazioni, non ci sarebbero morti, ma feriti. Il direttore generale del ministero dei Trasporti indonesiano, Herry Bhatkti, ha confermato: "Tutti i passeggeri a bordo del Boeing 737 della Lion Air sono sopravvissuti".


Dopo il fuori pista e l'ammaraggio, l'aereo si è spezzato in due tronconi. Sono arrivati immediatamente i soccorsi e i feriti sono stati trasportati tutti in ospedale. Farid Indra, portavoce dell'aeroporto citato da Detik.com, ha detto che non ci sono feriti gravi.

Sono già state pubblicate su internet alcune foto amatoriali che ritraggono l'aereo spezzato in due in mezzo al mare indonesiano. Un portavoce dell'ospedale di Denpasar ha spiegato qual è la situazione attualmente nel nosocomio: "Al pronto soccorso ci sono 12 feriti, alcuni in sedia a rotelle". Ma continuano ad affluire persone e l'ospedale inizia a essere sovraffollato.


I passeggeri hanno riportato ferite alle mani, al viso e ai piedi. C'è anche una persona con una gamba rotta. Il Boeing 737 della Lion Air collega Denpasar a Bandung. Non sono ancora note le cause dell'incidente, è stata immediatamente aperta un'indagine.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO