Aerei dell'11 Settembre 2011: trovato un frammento nella zona del World Trade Center

E' stato trovato un pezzo di uno dei due Boeing 767 dirottati dai terroristi l'11 Settembre 2001.

167269536.jpg


Ricordiamo tutti le immagini terribili di quell'11 settembre 2001, con le Torri Gemelle ancora in piedi e fumanti. E l'orribile crollo successivo allo schianto.

A New York, dopo oltre 12 anni, è stato trovato nella zona del World Trade Center un frammento di poco meno di due metri che appartiene ad uno dei due aerei che si schiantarono contro le Twin Towers.

Come leggiamo sul Corriere il portavoce della polizia, Paul Browne, ha confermato che si tratta di un pezzo dell'aereo dirottato e lanciato contro le Torri Gemelle: sono stati infatti effettuati controlli attraverso i numeri di indentificazione.


Il relitto, che è stato rinvenuto incastrato tra due edifici in un vicolo molto stretto (fra Park place e Murray street), è un pezzo del carrello del velivolo, e si legge ancora la scritta 'Boeing' (gli aerei dirottati dai terroristi erano Boeing 767).


Intorno all'area è stata delineata una 'scena del crimine' e saranno effettuate ulteriori analisi - si pensa che il relitto sia stato portato sul luogo del ritrovamento, e solo in futuro si potrà sapere se si tratta di un frammento dell'aereo della United Airlines o di quello della American Airlines -.


Un altro detrito di un aereo era stato trovato in un tombino di Manhattan nel 2006 (fonte Agi).


Foto | Getty Images

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO