India, crolla edificio: 9 morti, ci sono anche sei bambini

Tra i corpi recuperati dai soccorritori anche quello di una bambina di appena due mesi.

indiamumbai.jpg


E' crollato nella notte un edificio di tre piani a Thane, vicino a Mumbai, in India. Il bilancio è di nove morti, tra cui sei bambini tra i 4 e gli 8 anni. I soccorritori sono ancora al lavoro per cercare, tra le macerie, i corpi di due o tre persone che potrebbero essere ancora intrappolate sotto i tre piani crollati. 


Tredici le persone che sono state tratte in salvo. Sempre a Thane, lo scorso aprile, era crollato un altro palazzo provocando la morte di 74 persone. Questa volta, l'edificio - costruito 35 anni fa - è crollato verso le 2.30 e tutti i residenti sono stati sorpresi nel sonno. 

Tra i corpi recuperati, c'è anche quello di una bambina di appena due mesi. Sul posto ci sono vigili del fuoco e unità della Forza nazionale di risposta di disastri (Ndrf). Operano senza sosta da diverse ore in un Paese, l'India, che in queste settimane deve sopportare anche un'altra grande emergenza: quella dei monsoni.


Si contano già 138 vittime per il vento e la pioggia incessanti che hanno investito in particolare alcuni regioni del Nord. Le autorità locali temono che le vittime, in realtà, possano essere più di mille. Un parlamentare parla addirittura di 2mila possibili morti per un'emergenza arrivata in anticipo rispetto al previsto.


Foto | © Getty Images

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO