Milano, arrestata donna stalker: perseguitava un giornalista di Sky

La donna, una 38enne, è stata arrestata e portata al Niguarda

E' stata arrestata e ricoverata al Niguarda una donna stalker, che perseguitava e minacciava un giornalista sportivo di Sky.

Lei è una 38enne palermitana. L'unico, 'contatto' se così può definirsi, c'è stato tre anni fa, durante la presentazione di un libro del giornalista a Enna. Tra il pubblico c'era anche lei. La donna per due anni e mezzo non si è fatta praticamente sentire: gli ha soltanto mandato qualche mail all'indirizzo di posta aziendale e lasciato messaggi sulla sua bacheca di Facebook.

Ma la situazione è degenerata a fine luglio 2013: mail, visite presso la sede di Sky a Rogoredo, messaggi con toni sempre più aggressivi:


"Dovrai avermi sulla coscienza fino al giorno della tua morte"
"Sono molto incazzata, deciditi a rispondere"
"Non mi fermi"

Il giornalista, ritenuto dalla 38enne "la causa di ogni sventura", aveva provato a parlarle, la prima volta che si era presentata alla reception di Sky.

Ma non è servito. Così ha fatto denuncia in Questura, e ha anche chiesto l'intervento degli agenti del commissariato Monforte-Vittoria. Per tutelarsi ha dovuto persino togliere il nome dal citofono di casa. Quando la donna, i cui i genitori avevano denunciato la scomparsa, si è presentata di nuovo a Rogoredo, è stata arrestata.

Via | Repubblica

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO