Maltempo, ciclone Penelope: trombe d'aria e nubifragi su Liguria, Lazio, Toscana

Durante il weekend piogge sparse su tutta Italia.

Da oggi, sabato 5 ottobre, fino a mercoledì 9 è atteso il maltempo in quasi tutta Italia a causa di una perturbazione legata al ciclone Penelope, atteso con timore in questi primi giorni autunnali.
Proprio per il weekend abbaino a che fare con le peggiori previsioni meteo: in tutto il Centro-Nord e la Sardegna il clima sarà umido e piovigginoso, ma anche al Sud sono attese piogge sparse per oggi e veri e propri temporale nei prossimi giorni.

Le zone più in allarme oggi sono Liguria, Toscana e Lazio, le cui coste sono esposte ai venti del mar Tirreno e ci sono ampie probabilità che si manifestino nubifragi e trombe d'aria che, in particolare, partiranno dalla Liguria di Levante e già dalla mattina si sposteranno verso la Toscana, poi toccheranno Umbria occidentale e Lazio.

Le coste dell'Isola d'Elba, così come quelle livornesi, pisane, grossetane, romane e viterbesi sono a rischio trombe d'aria. Tra le 13 e le 20 ci saranno nubifragi nel Lazio, Roma inclusa, poi stasera nelle zone in provincia di Latina, Frosinone e in Campania, nel casertano.

Nel Centro-Nord bisogna pazientare fino a mercoledì per salutare il maltempo, mentre al Sud, dove arriverà tra la serata di oggi e la giornata di domani, si fermerà almeno fino a giovedì 10 ottobre.
Per quanto riguarda le temperature, si va dagli 11 di minima e 13 di massima di Aosta, la più fredda insieme con Venezia, fino ai 23 di minima e 27 di massima di Catania. In media al Nord la temperatura sarà di 15°.
Come sempre la raccomandazione è quella di fare la massima attenzione soprattutto quando si è al volante e nel corso del nubifragio evitare di uscire, mettersi al riparto dai fulmini e dalle trombe d'aria per limitare al massimo i danni che il maltempo sicuramente causerà.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO