Messico: aereo con 14 persone a bordo disperso nella tempesta tropicale

La tempesta ha impedito le ricerche, sospese fino a quando le condizioni del tempo non saranno migliorate nella zona.

Nella Bassa California

Un aereo da turismo della compagnia Guerrero, con 14 persone a bordo, è disperso sulla costa pacifica del Messico, dopo essere decollato ieri mattina dalla città di Loreto. Secondo le autorità locali, il velivolo aveva carburante necessario per volare almeno due ore. Era diretto a Ciudad Costitucion. A un certo punto, si sono interrotte le comunicazioni.

Non è stato ancora comunicato l'elenco delle persone che erano a bordo. Nel momento in cui l'aereo è scomparso, nella zona imperversava la tempesta tropicale Octave. A dare la notizia è stato il vice ministro dei Trasporti dello Stato della Bassa California, Eduardo Avalos. La tratta che copriva il velivolo era raggiungibile in appena mezzora. La compagnia Guerrero effettua voli charter tra la Bassa California e i vicini stati di Sinaloa e Sonora, nel nordovest del Messico.

Proprio la tempesta tropicale ha impedito per ora le ricerche. "Un aereo stava per uscire, ma le condizioni in questo momento sono pessime" ha fatto sapere Carlos Enriquez, capo dei servizi di emergenza della Bassa California, all'agenzia Reuters. Basti pensare che sette Stati del Messico hanno dichiarato lo stato di allerta per l'avvicinarsi di Octave. "Abbiamo sospeso le ricerche fino a quando le condizioni del tempo non cambieranno".

David Korenfeld, direttore generale della Commissione nazionale per l'acqua del Messico, ha avvertito che la tempesta tropicale Octave avrebbe dovuto portare "precipitazioni significative" da lunedì notte fino a martedì. I venti che accompagnano la tempesta arrivano fino a 85 chilometri all'ora secondo lo Us National Hurricane Center. Una volta sul Messico, però, Octave dovrebbe indebolirsi e diventare depressione tropicale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO