Terremoto a Perugia, oggi, sabato 19 ottobre 2013: magnitudo 3.2

Una prima scossa di magnitudo 3.2 alle 4:15, un'altra pochi minuti dopo e l'ultima alle 7:30 di magnitudo 2.

L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha comunicato che tra stanotte e stamattina ci sono state scosse di terremoto nel distretto sismico di Bacino di Gubbio.
Una prima scossa è stata avvertita alle ore 14:15, la più forte, di magnitudo 3.2. Tra i comuni coinvolti, tutti in provincia di Perugia, ci sono Gubbio, Cantiano,Costacciaro, Montone, Pietralunga, Scheggia e Pascelupo.

Una seconda scossa, di magnitudo 2 è stata registrata pochi minuti dopo, alle 4:19, sempre nella stessa zona e con una profondità di poco inferiore (8.2 km nel primo caso, 8.1 nel secondo).

La terza scossa, qualche ora dopo, alle 7:30, di nuovo di magnitudo 2, di profondità 9.2 km, e sempre nella stessa zona di Gubbio, Cantiano, Costacciaro, Pietralunga e Scheggia e Pascelupo.

La prima scossa è stata avvertita dalla popolazione, ma fortunatamente non sembrano esserci stati danni a persone o cose. Ovviamente la Protezione Civile si occuperà di verificare con più attenzione le eventuali conseguenze delle scosse di questa mattina.
Un po' di allarme tra le persone che hanno percepito il sismo e chiaramente anche un po' d'ansia perché si teme che l'evento si possa ripetere nelle prossime ore.

(In aggiornamento)

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO