Maltempo in Liguria, allagamenti e blackout a Genova

Nubifragi a Genova e nel Tigullio


L'ondata di maltempo che sta funestando la Toscana nelle ultime ore si sta allargando anche alla Liguria, causando danni e disagi. La notte scorsa un violento temporale si è abbattuto su Genova e sul Levante, e a partire dalle 20 di ieri sera sono iniziati i disagi: blackout elettrici hanno mandato in tilt molti semafori del capoluogo, e di conseguenza il traffico, diversi alberi sono caduti e i sottopassi si sono allagati.

Nelle stesse ore, un forte nubifragio si è abbattuto sul Tigullio, dove è anche crollato un ponte a Carasco in seguito all'esplosione di una tubatura del gas. Una ragazza di vent'anni che si trovava a bordo della sua auto è finita nel torrente Stura, ed è riuscita a uscire dall'abitacolo e a nuotare finché non è stata portata in salvo dai Vigili del Fuoco. Il ponte crollato è quello che collega Carasco con la Fontanabuona, sulla strada provinciale 225. Il traffico è stato deviato su una via laterale con la carreggiata stretta dove non possono transitare i bus di linea.

Altri danni anche nello spezzino, dove una frana causata dal maltempo si è abbattuta sull'Aurelia tra Pian di Barca e Riccò del Golfo. Allagamenti e smottamenti si sono verificati anche nei piccoli Comuni di Borzonasca, Mezzanego e San Colombano Certenoli, in provincia di Genova.

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO