"Magnolia Si Fa In Tanti": il crowdfunding su Eppela per aiutare il Circolo Magnolia

Ancora pochi giorni alla chiusura della campagna, e al raggiungimento dell'obiettivo

Ancora pochi giorni per aiutare il Circolo Magnolia di Segrate sulla piattaforma di crowdfunding Eppela. Ma andiamo con ordine...

Il 16 settembre il Circolo Magnolia, associazione culturale no profit e progetto in costante evoluzione, ha lanciato un appello: scopo, racimolare 45000€.

Negli anni, oltre al sostentamento della struttura, la sua cura e la manutenzione, si è investito nel lavoro, con 29 lavoratori assunti a tempo indeterminato, negli impianti, rinnovando e convertendo da gasolio a Gpl la caldaia, nonchè installando 102 pannelli fotovoltaici sul tetto per la produzione di energia pulita, e soprattutto nella programmazione musicale, con oltre 200 esibizioni live l'anno.

Recentemente è stato presentato un progetto, con il quale il Circolo ha vinto il bando per l'assegnazione dello spazio che attualmente occupa insieme a tre importanti istituti di formazione e ricerca: Politecnico di Milano, Dipartimento Acustica Ambientale dell'Università Bicocca e l'Accademia di Brera.

Ma ci vogliono fondi per completare i lavori e per raggiungere così obiettivi artistici e strutturali (barriere acustiche e illuminazione a led del parco, progetto "Bosco Magico", sistemi di riscaldamento e raffreddamento della struttura, coibentazione, infissi ed involucro, sostituzione pavimentazione, rifacimento facciate con opere artistiche).

Il Circolo Magnolia ha investito nella ricerca universitaria (57000€), nella progettazione dei lavori (12000€) e infine nell'esecuzione degli stessi (che richiederà circa 231000€), per un totale di 300000 €.

Per arrivare alla cifra finale, e qui si torna al punto da cui abbiamo iniziato, è stata tentata la strada del finanziamento attraverso il crowdfunding di Eppela.

Mancano pochi giorni alla fine della campagna di raccolta. A oggi sono stati raccolti 43923€.

Manca davvero così poco!

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO