Ocse, sono asiatici gli studenti migliori. 15enni italiani fanalino di coda

Secondo il Programme for international student assessment dell'Ocse gli studenti migliori sono quelli di Shanghai, poi Singapore e Hong Kong.

Come avviene ogni tre anni dal 2000, l'Ocse ha stilato il Pisa - Programme for international student assessment, ossia la classifica mondiale delle scuole che tiene conto della bravura degli allievi 15enni in matematica, lettura e scienze.

Ebbene, dai risultati dei test risulta che nel 2012 gli studenti più bravi sono stati quelli di Shanghai immediatamente seguiti da quelli di Singapore e poi di Hong Kong in tutte e tre le prestazioni, proprio come avveniva già nel 2009 (in quel caso era la prima partecipazione per Shanghai). Per quanto riguarda la matematica bisogna arrivare alla 32esima posizione per trovare l'Italia. Nella comprensione dello scritto, quindi la lettura, i 15enni italiani di piazzano al 27esimo posto mentre per le scienze, dalla fisica alla tecnologia, dalle nozioni di mercato alle spiegazioni scientifiche, l'Italia è 33esima.

Insomma, i punteggi dei ragazzini italiani sono al di sotto della media Ocse, ma almeno un dato positivo c'è: il nostro è tra i Paesi che hanno registrato un miglioramento più evidente per quanto riguarda la matematica e le scienze tra il 2006 e il 2009. Ne caso della matematica la media punti è di 485 (quella Ocse è di 494), mentre per le scienze la media italiana è di 494 punti contro i 501 della media Ocse.

Dal 2003 al 2012 c'è stata un riduzione degli studenti italiani con competenze molto basse in matematica che si attesta al 7%, mentre in Germania sono il 17%, in Svizzera il 12% e nella capolista Shanghai del 4%, ma in questa città cinese gli alunni con competenze alte sono ben il 55% (in Italia solo il 10%).

Se andiamo a guardare nelle diverse regioni italiane, scopriamo che gli studenti migliori in matematica, lettura e scienze sono nel Nord-Est (Trento, Friuli Venezia Giulia e Veneto), mentre i peggiori sono i siciliani, che si ritrovano allo stesso livello di turchi e rumeni.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO