Levate Twitter a Bruno Vespa. Clamoroso errore di comunicazione

Il conduttore di "Porta a Porta" commette una gaffe dietro l'altra sul famoso social network e viene ricoperto di insulti.

Gaffe di Bruno Vespa su Twitter contro gay


Bianco

Pur apprezzando lo sforzo che Bruno Vespa sta facendo per imparare a usare i nuovi media e in particolare il social network Twitter, dobbiamo arrivare all'amara conclusione che non è proprio portato e forse sarebbe meglio lasciar perdere.

Il popolare conduttore di Porta a Porta ha usato il sito di microblogging per presentare la puntata di questa sera che, attraverso qualche sketch del film Tutta colpa di Freud con ospiti in studio alcuni dei protagonisti, intende affrontare il tema delle unioni civili tra persone dello stesso sesso, mettendo di fronte Anna Paola Concia, che da anni si batte per questo diritto, e Carlo Giovanardi, fervente oppositore e su una posizione molto conservatrice.

Ebbene, per annunciare il tema della puntata Vespa si è scatenato con una serie di tweet che sembravano tanto claim pubblicitari vecchia maniera, ma uno di essi ha attirato una caterva di commenti e anche di insulti nei confronti del giornalista:


Insomma, letta così sembra una storia tratta da una canzone di Povia, poi Vespa, tra un "Ma ammazzati" e un "Chiamate l'ambulanza", tra un "ditemi che è uno scherzo" e un "C'è il plastico di Elton John" (alcuni dei deliziosi commenti dei suoi follower), ha finalmente capito di aver commesso una gaffe epocale e ha cercato di correre al riparo con non uno, ma altri tre tweet sul tema, trascurando il fatto che l'essenza di Twitter è che in 140 caratteri occorre dire qualcosa che sia di senso compiuto in sé e che possibilmente non lasci spazio a equivoci.

Ecco allora che Vespa prima si accorge di essere stato "frainteso" visto il tenore delle risposte dei suoi follower


poi prova a spiegare che cosa intendeva quando ormai tutti avevano ben capito di che cosa si trattava e continuare a vederlo arrampicare sugli specchi non ha fatto altro che contribuire a trasformarlo nello zimbello odierno del web


La sua fortuna è solo che il web dimentica presto e domani troverà qualcun altro da prendere in giro


Nel frattempo, levate Twitter a Vespa, almeno eviterà altre figuracce…

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO