E' morto Sanson: il re del gelati che amava calcio e ciclismo

La sua azienda è arrivata a fatturare 100 miliardi di lire, con un milione di gelati prodotti al giorno.

E' morto ieri a Verona, a 86 anni, Teofilo Sanson, il re dei gelati. Nella città scaligera, l'imprenditore aveva fondato l'omonima industria di gelati, dopo essere nato a Conegliano, in provincia di Treviso e aver iniziato la sua attività a Torino, con un piccolo chiosco di gelati. Non solo coni e coppette nella vita di Sanson, grande amante del ciclismo: in cinque anni, è riuscito a portare due volte i Mondiali delle due ruote in Veneto. Nel 1999 in tandem con Treviso, nel 2004 a Verona.

Con la squadra sponsorizzata Sanson, Francesco Moser vinse tre volte consecutivamente la Parigi - Roubaix. Diventato Cavaliere del lavoro, Teofilo Sanson subì pure la beffa della vittoria di un Giro d'Italia - da parte di Moser - all'Arena di Verona sotto i colori della concorrente Gis. Ai Mondiali del '99, l'imprenditore trevigiano si commosse per la vittoria iridata, nella categoria juniores, del veronese Damiano Cunego.

Lo sport è stata la sua vita, oltre ai gelati. Con il Rovigo Rugby ha infatti vinto due scudetti negli anni '70. trasformando la città nella capitale della palla ovale. Non può mancare il calcio nella vita di Teofilo Sanson. Dal Clodio Sottomarina al Conegliano, fino all'Udinese nel 1976. I bianconeri, con questo sponsor, scalarono i campionati, salendo dalla serie C alla serie A. Nel 1981, lasciò la società a Lamberto Mazza.

Prima di mollare, però, ebbe l'intuizione geniale di mettere il marchio dei gelati sui pantaloncini dei giocatori bianconeri. Era proibito all'epoca, Sanson si prese diverse multe, ma aprì la strada agli sponsor nel calcio. E il fatturato della Sanson Gelati si impennò. L'azienda, con sede a Colognola ai Colli - nel veronese - nel 2000 fu ceduta alla Barilla e poi passò alla Sammontana. Nel 2012. il marchio è scomparso definitivamente. Dopo aver sfiorato i 100 miliardi di lire di fatturato, producendo oltre un milione di gelati al giorno.

Il Re dei gelati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO