Sochi 2014: dentifrici bomba su aerei di linea, l'allarme Usa

Washington rilancia l'allarme terrorismo: possibile esplosivo nei tubetti di dentifricio.

Gli Stati Uniti lanciano un nuovo allarme terrorismo alla vigilia dell'inaugurazione delle Olimpiadi inverali di Sochi. Il Dipartimento sulla sicurezza interna Usa - secondo le tv Abc e Cnn - ha messo in guardia tutte le compagnie aree americane e straniere che nei prossimi giorni viaggeranno verso la Russia.

"Attenzione a possibili ordigni che potranno essere introdotti sui voli. In particolare, ai tubetti di dentifricio". Questi ultimi per i servizi segreti, possono essere utilizzati come contenitori di materiale esplosivo. Possono insomma diventare bombe micidiali da far deflagrare in volo. L'indicazione è di moltiplicare i controlli su bagagli e oggetti che vengono imbarcati.

Il numero dell'antiterrorismo americano, Matthew Olsen, ha parlato chiaro: "Esistono diverse minacce specifiche" contro i Giochi Olimpici di Sochi. Olsen è stato sentito in audizione dal Congresso statunitense. Le minacce terroristiche arrivano dai gruppi islamici particolarmente attivi nella regione caucasica. Il direttore generale del National Counterterrorism Center ha spiegato come si tratti di minacce di "vario grado di credibilità".

I possibili attacchi sono più probabili al di fuori dei siti in cui si svolgeranno gli eventi sportivi, le gare. Come luoghi più a rischio vengono indicati quelli nell'area e nella regione intorno a Sochi, dove si trovano gli alberghi, le strutture di accoglienza, i ristoranti che nelle prossime settimane saranno frequentati da migliaia di persone, atleti e non.

Il piano per la sicurezza messo a punto dalla Casa Bianca è severissimo. Nel Mar Nero sono arrivate due navi da guerra della marina Usa, con a bordo 500 marine, pronti a garantire l'evacuazione di tutti gli americani in caso di emergenza terrorismo. Il Dipartimento di Stato ha dato a tutti gli atleti a stelle e strisce indicazioni per rischiare il meno possibile di diventare facile bersaglio. Per esempio: evitare di indossare le divise ufficiali fuori dai siti delle gare.

Sochi 2014: domani si comincia

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO