Maltempo Londra: Tamigi invade parco di Windsor

Paura da Oxford fino a Londra per la piena del fiume. Per il Regno Unito è l'inverno più piovoso dal 1766 a oggi.

Il Tamigi continua a crescere a causa del maltempo che ha colpito l'Inghilterra e in particolare Londra. In molti punti, il corso d'acqua ha raggiunto il livello più alto da quando sono iniziate le misurazioni, negli anni '80. L'Agenzia ambientale britannica ha lanciato 14 avvisi di allerta grave, quindi con rischio di perdite di vite umane, per un tratto del fiume tra Berkshire e il Surrey, per Staines, Egham, Chersey e Datchede e per alcune località del sud-ovest, Salt Moor e East Lyng. Solo nel Surrey, 2.500 case sono considerate a rischio.

Il premier David Cameron è intervenuto per placare le polemiche sui mancati interventi: "Ognuno faccia il suo lavoro". Questa mattina, il villaggio di Wraysbury, nel Berkshire, è stato evacuato. A Datchet, le acque del fiume hanno sommerso completamente il centro del paese, dopo aver superato anche gli sbarramenti fatti con sacchi di sabbia dalla popolazione.

Le autorità fanno sapere che il fiume è a rischio esondazione da Oxford fino a Londra. Per la settimana, sono attese nuove, forti precipitazioni che potrebbero far tracimare il Tamigi in più punti. Il sudest dell'Inghilterra da settimane è allagato, per il Regno Unito si tratta dell'inverno più piovoso dal 1766. Sott'acqua anche il Great Windsor Park, l'area in cui sorge su un'altura il castello di Windsor della regina Elisabetta II.

Verso la costa occidentale, nella zona di Somerset Levels, piove praticamente ininterrottamente da oltre un mese. Thames Barrier, la struttura di regolazione del fiume Tamigi, protegge la capitale e quest'inverno è stata già chiusa 28 volte. Un sobborgo meridionale della capitale, Croydon, per alleggerire la pressione del fiume sta pompando parte dell'acqua per farla poi defluire verso un sottopassaggio pedonale.

Ritardi anche nei collegamenti ferroviari. L'esercito, ieri notte, era presente nelle aree più popolate lungo il corso del fiume per costruire barriere in grado di contenere e deviare le acque in caso di esondazione. Il servizio meteo avverte inoltre che in gran parte del Regno Unito sono previste formazioni di ghiaccio.

Alluvione in Inghilterra

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO