Prime pagine di oggi, mercoledì 12 febbraio 2014

Le prime pagine dei principali quotidiani in edicola oggi, mercoledì 12 febbraio 2014.

Prime pagine di oggi, mercoledì 12 febbraio 2014

Sono Enrico Letta e Matteo Renzi i protagonisti assoluti delle prime pagine di oggi, con la crisi di Governo ormai conclamata e il sindaco di Firenze pronto a prendere il post del Presidente del Consiglio.

Il Corriere della sera titola “Letta resiste, ma il governo Renzi è vicino” e sottolinea come l’incontro tra i due leader in programma per oggi sarà decisivo per il futuro dell’Italia. Titolo simile per Repubblica: “Renzi premier, sfida finale con Letta” e cita il presidente della repubblica Giorgio Napolitano che si rimette alla decisione del Pd, mentre Letta afferma con durezza: “mi dovete sfiduciare”.

Anche per La Stampa a meritare la prima pagina di oggi è la sfida finale tra i due politici, con Alfano che si dice favorevole al cambio. L’Unità pone l’accento su Enrico Letta, che non ha intenzione di cedere, mentre Il Messaggero dà Matteo Renzi per pronto al cambio in corsa e lo stesso fa Il Mattino, che titola: Renzi a un passo dal governo.

Libero mette in prima pagina una caricatura di Renzi e Letta impegnati in una staffetta, col primo pronto a raccogliere il testimone del secondo, e titola: “Pronta la staffetta. Nelle mani di Renzi”. Il Giornale, invece, punta tutto sui vecchi tempi di Enrico Letta e Angelino Alfano, sottolineando come il piano anti-Berlusconi del Colle sia ormai fallito.

Prime pagine di oggi, mercoledì 12 febbraio 2014

Anche L’Avvenire ha deciso di dedicare ampio spazio alla crisi di Governo, spiegando in prima pagina più o meno tutti i punti di vista dei diretti interessati, da Napolitano che si rimette alla decisione del Pd e Letta che dà per pronto il nuovo patto.

Quella di oggi, ormai l’avrete capito, è una giornata calda per il Governo Letta e per il futuro del Paese.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO