Le prime pagine di oggi, venerdì 21 febbraio

Le prime pagine dei principali quotidiani in edicola oggi, venerdì 21 febbraio 2014

007manifesto

L'inizio di guerra civile in Ucraina e le trattative per la formazione di un nuovo governo a Roma sono gli argomenti protagonisti sulle prime pagine dei principali quotidiani nazionali in edicola questa mattina.

A due mesi dall'inizio delle proteste il dramma ucraino diventa protagonista anche sui quotidiani italiani, che tuttavia continuano a trattare in modo marginale, qualcuno ideologicamente imbarazzato, le violenze in Venezuela.

LaStampa dedica la foto della sua prima pagina all'attivista ucraina Olesya Zhukovskaya, 21 anni, che ieri è stata colpita da un proiettile alla gola ed ha twittato "Muoio", salvo poi fortunatamente salvarsi. Protagonista anche il braccio di ferro tra Renzi ed Alfano per il nuovo governo.

Il quotidiano romano LaRepubblica dedica anch'essa la foto principale della prima pagina alle violenze in Ucraina mentre il duello tra Renzi e Alfano riporta il lettore alla realtà italiana. Il Corriere della Sera divide la sua prima pagina in due parti, sulla falsariga degli altri quotidiani: Ucraina da un lato, governo italiano dall'altro. Molto interessante l'editoriale a firma Alesina/Giavazzi sulla futura agenda economica.

Il quotidiano romano IlMessaggero, come tutti i principali quotidiani nazionali, divide la prima pagina tra Ucraina e Governo Renzi, che forse già oggi potrebbe salire al Colle da Napolitano con la squadra di governo.

Le prime pagine di oggi, venerdì 21 febbraio

Il quotidiano ilmanifesto, come spesso accade, offre il titolo migliore della giornata: "Macerie d'Europa", scrive il giornale comunista sulle violenze in Ucraina.

Il Giornale fondato da Montanelli, tra i pochi assieme al Foglio di Ferrara ad avere un inviato a Kiev da diverse settimane un inviato, Fausto Biloslavo, marginalizza le violenze ucraine sulla sua prima pagina, mentre propone come centrale tutti i nodi politici italiani: la trattativa Renzi-Alfano, l'ingerenza del Quirinale, la lentezza nella formazione del governo. Campeggia centrale la foto di Fabio Fazio: Il Giornale parla di "sanremo flop".

Anche Libero, con Selvaggia Lucarelli, picca il Festival della canzone e, a centropagina, il governo. Sull'Ucraina titola: "Solita figura di palta: l'Europa non esiste".

Il quotidiano l'Unità propone ai lettori una foto delle violenze in Ucraina, ma centrale argomento di prima pagina è il nascituro governo Renzi. Il Mattino, più "locale" per certi versi, propone come principale la storia del venditore ambulante campano suicida, dopo una multa di 2000 euro perchè la moglie lo aiutava senza contratto.

Europa, sulla cui copertina campeggia una grande foto scattata ieri a Kiev, propone una miriade di approfondimenti sulla formazione del nuovo governo Renzi.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO