Terremoto in Grecia, 4 aprile, magnitudo 5.7

Una violenta scossa di terremoto è stata registrata nel sud della Grecia alle ore 22 e 8 ora italiana (le 23 e 8 ora greca).

L'epicentro del sisma è stato individuato in mare a 78 km a sud di Atene, a una profondità di 143 km. La grande profondità dell'ipocentro ha da un lato evitato danni nelle zone terrestri più vicine, ma dall'altro ha fatto sì che il sisma sia stato percepito in quasi tutta la costa settentrionale del mediterraneo orientale: la terra ha tremato insomma dalla Sicilia a Istanbul.

La magnitudo dell'evento è stata stimata tra i 5,4 e i 5,7 gradi della scala Richter, a seconda dell'istituto di vulcanologia che ha effettuato i rilevamenti, quello greco, quello italiano e quello statunitense.

(Nel video: l'isola di Hydra, il lembo di terraferma più vicino all'epicentro)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO