Le prime pagine di oggi, venerdì 9 maggio

La rassegna stampa dei titoli dei principali quotidiani in edicola.

Le prime pagine di oggi, venerdì 9 maggio

È l'Expo 2015 a tenere banco sulle prime pagine dei giornali in edicola oggi, a causa della grande retata che portato all'arresto di Angelo Paris, Primo Greganti e altri. I quotidiani parlano di "grande retata", "scandalo mazzette" e qualcuno si spinge fino a vedere una nuova Tangentopoli. La notizia fa passare in secondo piano l'arresto di Claudio Scajola, accusato di aver aiutato a fuggire il latitante Matacena. C'è poco spazio per le altre notizie, anche se qualche riga la trova lo "schiaffo" dei separatisti ucraini che hanno respinto la richiesta di Putin, affermando che il referendum si farà.

Le prime pagine di oggi, venerdì 9 maggio

Non molto dissimili tra loro i titoli dei quotidiani. La Repubblica parla de "la grande retata dell'Expo"; la Stampa di "Scandalo mazzette all'Expo"; il Corriere di "appalti e favori all'ombra di Expo". Tra questi titoli classici spuntano però quelli di Libero e il Giornale, al solito decisamente meno ortodossi. Il quotidiano di Sallusti parla di "Manette a go go: retate elettorali. Magistrati scatenati alla vigilia del voto" (insomma, la giustizia a orologeria), mentre Libero parla di "Manette grilline", nel senso che da un punto di vista elettorale potrebbero favorire il Movimento 5 Stelle. Il Secolo XIX, di Genova, lascia invece la prima pagina a Scajola, corredato da un eloquente "senza vergogna".

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO