"Io sono Dio": e sfonda entrata WMar tv di Baltimora con il furgone [VIDEO]

Un uomo di 27 anni è entrato nella sede della Wmar tv di Baltimora, sfondando le porte con un furgone. Poi è stato arrestato. Il video.

"Io sono Dio". Lanciando questo urlo, un uomo di 27 anni ieri ha tentato di entrare all'interno della sede dell'emittente tv di Baltimora Wmar. Visto che le porte però erano bloccate, ha pensato bene di utilizzare il suo furgone come ariete per sfondare le porte dell'edificio. Prima di barricarsi al secondo piano, armato di una mazza da golf.

L'uomo è stato successivamente arrestato. Non ci sono stati feriti, ma tanta paura. L'edificio era stato precauzionalmente evacuato quando l'uomo ha iniziato a dare in escandescenze e le forze di polizia lo avevano circondato, con l'aiuto degli uomini delle forze speciali. In un video delle telecamere di sicurezza, si vede tutta la scena. Gli uomini della sicurezza che respingono l'uomo, le porte bloccate, poi ecco comparire il furgone, usato come arma per fare a pezzi le vetrate ed entrare nell'edificio.

Ci sono volute cinque ore perché la situazione tornasse alla normalità e il personale del canale tv potesse tornare nell'edificio. Il giornalista di Abc2 Roosevelt Leftwich ha scritto su Twitter: "Il sospetto è stato trovato seduto al secondo piano in possesso di una mazza da golf". L'uomo si è arreso alla polizia senza reagire. Secondo le autorità, potrebbe trattarsi di un malato di mente.

Il furgone utilizzato dall'uomo - ha fatto sapere successivamente la polizia - era stato rubato poco prima dell'incidente. Nelle vicinanze dell'edificio assaltato, c'era anche una scuola, che è stata isolata. All'interno degli studi tv, invece, lavorano circa 120 persone. Nel 1980, un uomo armato di fucile fece irruzione in un'altra sede televisiva, la WCPO di Cincinnati, prendendo in ostaggio prima una giornalista e un cameraman, poi altri sette membri della redazione. Successivamente, al telefono con i corpi speciali, l'uomo si uccise.

Furgone sfonda sede tv

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO