Nigeria, autobomba a Kano: 5 morti

Esplode un autobomba nel quartiere cristiano di Kano, nel nord-est della Nigeria

Nella città di Kano, nel nord-est della Nigeria sconvolta dalla violenza integralista della setta Boko Haram, un autobomba è esplosa ieri sera in un quartiere cristiano: sono cinque le vittime accertate dalla polizia, tra cui l'attentatore, oltre a tre uomini e una bambina di 12 anni.

L'attentato suicida, ancora non rivendicato da alcun gruppo o frangia estremista, giunge dopo l'adozione da parte della Nigeria e dei suoi vicini di un piano d'azione regionale per combattere il gruppo islamista armato Boko Haram, che ha recentemente rapito 223 liceali nel Nord-Est del Paese.

Il portavoce della polizia di Kano Musa Majiya ha detto che l'attentatore ha colpito Gold Coast Street, nel Sabon Gari, il quartiere straniero della più grande città del nord della Nigeria, in una strada affollata e piena di bar e ristoranti.

"Verso le 22 (le 23 in Italia, nda) abbiamo udito un'esplosione e ci siamo recati immediatamente sul posto: cinque persone, tra cui il kamikaze, sono morte"

ha detto il commissario della Polizia locale Adelere Shinaba alla stampa.

(in aggiornamento)

NIGERIA-UNREST-EXPLOSION

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO