Le prime pagine di oggi, sabato 24 maggio 2014

La chiusura della campagna elettorale in primo piano sui quotidiani di oggi

Non può che esserci la chiusura della campagna elettorale in primo piano dei quotidiani di oggi, in particolar modo con i comizi finali di Renzi e Grillo in una sfida a distanza senza esclusione di colpi e di insulti.

Repubblica apre con la replica di Renzi agli insulti di Grillo e titola "La partita finale Renzi contro Grillo 'Basta vaffa e paura'". Sullo stesso tono anche La Stampa che apre con un melodrammatico "Renzi-Grillo, la sfida finale". Qui non manca un rimando allo scandalo Carige, in taglio alto, assieme alle condanne contro i vertici Ilva per le morti da amianto. Più critico il Corriere della sera che titola "Ultimi insulti prima del voto", e nell'occhiello riporta il successo degli euroscettici nelle amministrative inglesi.

Sui giornali di centrodestra la campagna elettorale non finisce oggi, nonostante il silenzio elettorale. Il Giornale ospita l'ultimo appello di Silvio Berlusconi con una frase alla Steve Jobs, "Berlusconi: Restiamo folli". Libero invece continua l'attacco a Renzi, accusato di aver trasformato le visite istituzionali in comizi elettorali, e titola "Renzi ai comizi a spese nostre". A centro pagina, grande risalto a un saggio inglese che critica il Quirinale, il titolo di Libero è "Anche all'estero ne hanno abbastanza di Napolitano".

Toni diversi ma stessa sostanza sui quotidiani di area opposta, con L'Unità che ospita l'appello finale di Matteo Renzi e titola "Solo il Pd cambierà l'Europa". Il manifesto invece titola a tutta pagina "Avanti populo". Il Fatto Quotidiano apre con il premier: "Renzi, se perdo resto".


Le prime pagine di oggi, sabato 24 maggio 2014

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO