Le prime pagine di oggi, lunedì 26 maggio 2014

La rassegna stampa dei principali quotidiani italiani in edicola stamattina.

Prime pagine quotidiani lunedì 26 maggio 2014

Tutti i principali quotidiani italiani questa mattina in edicola hanno l'apertura dedicata alle elezioni europee (il voto in diretta qui) e su tutte le prime pagine viene esaltato il trionfo del Pd di Matteo Renzi contrapposto invece al flop del MoVimento 5 Stelle di Beppe Grillo che è stato praticamente doppiato.

La Repubblica titola: "Il trionfo di Renzi, flop di Grillo. Terremoto Le Pen in Francia" con un occhio dunque anche a quanto successo Oltralpe dove c'è stata una netta affermazione del Front National. In prima pagina anche l'offerta del Papa a Israele e Palestina "Vi do la mia casa per firmare la pace".

Il Corriere della Sera apre con "Vince Renzi, Pd mai così forte, battuto Grillo" e anche qui spazio alla Francia: "Le Pen trionfa, Hollande crolla. Avanzata populista in Europa" e al Papa "Israeliani e palestinesi a casa del Papa".

il Fatto Quotidiano del lunedì ha come titolo di apertura "Renzi doppia Grillo. Pd record: oltre il 40%", anche in questo caso uno sguardo Oltralpe: "In Francia boom di Marine Le Pen. Hollande, spettro nuove elezioni". Ci sono poi le reazioni con il tweet di Matteo Renzi e il silenzio di Grillo e Berlusconi.

Su La Stampa leggiamo: "Renzi vola e doppia Grillo", poi "Francia alla Le Pen. Hollande ora trema" e "Il Papa al muro fra Israele e Palestina". Troviamo anche spazio per il giovane fotoreporter italiano morto in Ucraina: "Colazione senza Andy nella Slaviansk assediata".

I toni non cambiano su Il Messaggero: "Trionfo di Renzi, Grillo arretra" e poi "Francia choc, vince Le Pen. Londra premia gli anti-Ue". Restando a Roma, molto eloquente l'immagine scelta da Il Tempo e il titolo è "Renzi spegne le stelle di Grillo".
Il Gazzettino apre con "Stravince Renzi, il Pd al 40%", poi uno sguardo al resto d'Europa: "Francia: trionfa Le Pen, crolla il Ps. Bene Merkel, Tsipras vola in Grecia".

Il Tirreno ha un titolo praticamente identico al Messaggero: "Trionfa Renzi, Grillo arretra", molto simile anche l'apertura de La Gazzetta del Mezzogiorno: "L'euro-trionfo di Renzi. Grillo doppiato", poi anche qui spazio a Papa Francesco: "Israele e Palestina de Stati, offro il Vaticano per trattare".

Leggo usa espressioni del gergo sportivo per commentare la vittoria del Pd: "Renzi campione d'Europa", mentre il manifesto dedica l'attenzione a Tsipras con il titolo "Kalispera" e definisce Renzi un "rullo compressore". Su l'Unità il titolo di apertura è "Vittoria straordinaria" con una foto di Matteo Renzi tra la gente, poi nel taglio centrale "Valanga Le Pen travolge Hollande. Bene Spd, Tsipras primo in Grecia", nel taglio basso invece spazio alla visita del Papa in Medio Oriente "Due Stati per la pace".

Il Secolo XIX di Genova apre con "Valange Renzi, vittoria storica", anche La Nuova Sardegna esalta la vittoria di Renzi contro il flop di Grillo. Guardando all'area berlusconiana, il Giornale titola: "Grillo asfaltato" e scrive: "Renzi dilaga, Alfano nei guai: rischia di sparire".

Passando ai quotidiani sportivi, La Gazzetta dello Sport dedica lo spazio principale alla vittoria di Fabio Aru nella quindicesima tappa del Giro d'Italia a Montecampione, titolando "Favola Aru", poi spazio anche alla terza Champions League vinta da Carlo Ancelotti, al calciomercato e alla vittoria di Rosberg in Formula 1 a Montecarlo. Il Corriere dello Sport apre con "Moratti Thohir che gelo", poi "Pazzi di Ancelotti 'Real da sballo'" e "Millan caos e Balotelli se ne andrà", attenzione anche alle convocazioni della Spagna che lascia a casa Llorente, al successo di Rosberg in Formula 1 e a quello di Aru al Giro "grande impresa sulle salite del Pirata". Tuttosport parla del calciomercato della Juventus "Affari Real" perché i bianconeri starebbero trattando con i campioni d'Europa, Ancelotti vuole Vidal, in cambio potrebbero arrivare Morata e Marcelo.

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO