Maltempo al nord Italia: allerta su Veneto, Lombardia e Liguria

Ancora maltempo per tutta la giornata di oggi. Ecco le regioni più a rischio.

Allarme maltempo 28-29 giugno 2014


Questa estate anomala continua a tenere in stato d’allerta i cittadini italiani, in particolari quelle delle regioni del centro-nord, chiamati a fare i conti con l’ennesimo weekend di pioggia e grandine e col rischio, sempre più concreto col passare delle ore, di esondazioni.

Le previsioni del tempo parlando di una giornata, quella di oggi, con violenti temporali dal Trentino Alto-Adige alla Toscana, mentre in Lombardia arrivano le prime schiarite in vista del ritorno del caldo già a partire da domani, in vista di un inizio settimane in cui si potrà rimettere momentaneamente nell’armadio il corredo invernale.

La Protezione Civile ha lanciato l’allerta proprio per le regioni settentrionali, ma anche su Roma si tiene l’attenzione ai massimi livelli, dove sono in previste forte precipitazioni. Milano è stata martoriata stamattina da un violento temporale e il fiume Seveso è tenuto sotto controllo dopo che ha oltrepassato il livello di guardia.

Anche tra Friuli Venezia Giulia e Veneto si tengono d’occhio i fiumi e i corsi d’acqua e in Liguria, in cui da giorni si stanno facendo i conti col maltempo, si sono registrate nuove trombe d’aria al largo dei litorali di Arenzano. Al momento non sembra esserci il rischio che i vortici raggiungano la terraferma, ma lo stato d’allerta resta.

Da domani, salvo qualche pioggia sporadica tra Trentino, Emilia Romagna e Umbria, sono previste schiarite su tutto il Paese. Qualche giorno di tregua prima della nuova ondata di maltempo in arrivo già a partire da giovedì.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO