L’uragano Gonzalo devasta il Regno Unito: 3 morti e 5 feriti

Ad oggi il numero dei morti è salito a tre. L'emergenza maltempo dovrebbe rientrare gradualmente nelle prossime ore.

Sale la conta dei morti in Inghilterra collegata al passaggio dell’uragano Gonzalo che negli ultimi giorni ha colpito diverse aree del Paese, compresa la zona di Londra, con piogge torrenziali e venti fino a 150 km/h.

Tre persone hanno perso la vita tra Knightsbridge, dove una donna è rimasta uccisa da un albero caduto in strada, e l’Essex, dove un uomo è morto dopo che il furgone che stava riparando si è ribaltato a causa del vento. A Liverpool, invece, un uomo di 63 anni è rimasto ucciso in un incidente stradale provocato anche in questo caso dal vento forte.

La situazione sta lentamente migliorando, ma in tutto il Regno Unito restano attivi ben cinque diversi avvisi di alluvione per le prossime ore, emessi ieri dall’agenzia per l’ambiente del governo UK.

L’uragano Gonzalo devasta il Regno Unito

In Galles sono ancora centinaia le persone rimaste senza corrente elettrica, mentre gli incidenti non fatali continuano ad essere segnalati alle forze dell’ordine.

Il maltempo sta dando non pochi problemi anche ai collegamenti stradali, aerei e marittimi. I servizi di traghetto sono stati cancellati in massa, all'aeroporto di Heathrow sono già stati cancellati oltre 100 voli e anche i collegamenti tra Regno Unito e Irlanda sono rallentati fino a nuovo ordine.

L’uragano Gonzalo devasta il Regno Unito
L’uragano Gonzalo devasta il Regno Unito
L’uragano Gonzalo devasta il Regno Unito
L’uragano Gonzalo devasta il Regno Unito
L’uragano Gonzalo devasta il Regno Unito
L’uragano Gonzalo devasta il Regno Unito
L’uragano Gonzalo devasta il Regno Unito
L’uragano Gonzalo devasta il Regno Unito
L’uragano Gonzalo devasta il Regno Unito
L’uragano Gonzalo devasta il Regno Unito
L’uragano Gonzalo devasta il Regno Unito
L’uragano Gonzalo devasta il Regno Unito

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO