Giuliano Ferrara: "Lascio la direzione del Foglio a Claudio Cerasa"

Intervistato da Daria Bignardi, l'Elefantino dice che lascerà la direzione del giornale che ha fondato: "Accadrà presto"

ferrara

Chissà se è stata solo una battuta delle sue, cosa che in perfetto clima toto-quirinalizio (quasi da conclave) non farebbe che caratterizzare ulteriormente il personaggio, o se in effetti le cose sembrano andare inevitabilmente verso un addio: Giuliano Ferrara, intervistato da Daria Bignardi a Le Invasioni, su La7 (qui il liveblog di TvBlog), ha annunciato in diretta televisiva che "a breve" lascerà la direzione del Foglio, il quotidiano di opinione che ha lui stesso fondato.

L'erede designato è Claudio Cerasa, oggi caporedattore del Foglio, abile giornalista dalla penna sferzante e dall'acume decisamente pronunciato, molto ben inserito negli ambienti politico-istituzionali:

"Succederà presto, prima ci sono le solite cose burocratiche da risolvere. Ha 31-32 anni, forse è già un po' vecchiotto. Io continuerò a tifare per Il Foglio, naturalmente."

Certo, poco prima aveva annunciato l'imminente paternità di Dudù, mentre in redazione si affannano per chiudere il numero di domani mattina: anche questo è Giuliano Ferarra.

Ora dovremo solo attendere "le solite cose burocratiche" per vedere se il direttore del Foglio farà davvero ciò che ha annunciato in tv (tra l'altro caso vuole a Daria Bignardi, che è moglie di Luca Sofri direttore de Il Post).

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO