4 luglio 2015, Independence Day in Usa tra fuochi d'artificio e rischio attentati

Allerta massima nel giorno della festa dell'Indipendenza americana.

4 luglio 2015 - Giorno dell'Indipendenza USA

Festa nazionale oggi negli Stati Uniti d'America, si celebra l'Independence Day, il Giorno dell'Indipendenza, per ricordare l'adozione della Dichiarazione di indipendenza firmata il 4 luglio del 1776, quando le Tredici Colonie firmarono il documento che segnò la fine della dipendenza dalla Gran Bretagna e la nascita della federazione che si regolamentò poi successivamente con la Costituzione degli Stati Uniti d'America.

Come sempre in tutti gli States si festeggerà con i fuochi d'artificio e ci saranno parate, celebrazioni in famiglia e all'aria aperta, i politici terranno i loro discorsi, ma l'allerta è massima, perché il rischio di attentati terroristici è purtroppo sempre dietro l'angolo e secondo il sito Site, che si occupa di controllare l'attività dei jihadisti dell'Isis sul web, il 4 luglio è un giorno a rischio. Per questo motivo è stata annullata un'esibizione aerea della US Air Force che era in programma nella base di Raf di feldwel in Nordfolk, per festeggiare l'Independece Day.

Anche il governatore di New York, Andrew Cuomo, ha annunciato che ci sarà uno stretto monitoraggio delle celebrazioni perché, ha detto, è consapevole che lo Stato di New York è in cima agli obiettivi dei terroristi dello Stato Islamico e ha fatto un appello ai newyorchesi affinché, durante questo giorno di festa, ricordino l'importanza della libertà, ma facciano anche attenzione a ciò che li circonda e imparino a riconoscere e segnalare le attività sospette.

L'allerta c'è anche in Gran Bretagna in vista del 7 luglio, decimo anniversario dell'attentato alla metropolitana di Londra e già da giorni le misure di sicurezza, soprattutto nella zona del torneo di Wimbledon, sono state rafforzate.

Intanto, nonostante l'America debba ancora svegliarsi, #IndependenceDay è già trendic topic su Twitter.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO