Meteo Italia: ancora caldo intenso fino al 23 luglio

Temperature da record nel week-end che sta per iniziare. La nostra penisola è infatti ancora nella morsa di Caronte, ovvero dell'anticiclone africano che i meteorologi hanno così battezzato e che dall'inizio di Luglio staziona sull'Italia. Le temperature in questo week-end toccheranno i 38°/39° di massima nelle città del centro-nord, mentre al sud sono previsti picchi fino a 40°/41°. Inciderà ulteriormente l'umidità nell'aria, in virtù della quale la temperatura percepita risulterà ancora più elevata. Sono previste inoltre precipitazioni a carattere temporalesco lungo l'arco alpino, così come sull'appennino centrale, che comunque non dovrebbero rinfrescare l'aria.

Nelle pianure di Veneto, Lazio, Campania, Toscana e Puglia le temperature raggiungeranno certamente i 39°/40°, con punte oltre i 40° nel foggiano e nel materano. Oggi e domani sono 20 le città italiane da 'bollino rosso', ovvero contrassegnate con il più elevato grado di allerta a causa del caldo: Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Campobasso, Civitavecchia, Firenze, Frosinone, Genova, Latina, Milano, Palermo, Perugia, Pescara, Rieti, Roma, Torino, Trieste, Verona e Viterbo.

Il caldo dovrebbe iniziare a calare intorno al 23 luglio, quando da nord dovrebbe iniziare ad arrivare aria atlantica più fresca, destinata a far calare gradualmente le temperature di 4°/6°.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO