Prime pagine di oggi, martedì 5 gennaio 2016

La rassegna stampa dei principali quotidiani italiani in edicola stamattina.

Ecco come aprono oggi, 5 gennaio 2016, le principali testate italiane: in grande evidenza la situazione delle borse mondiali.

La Repubblica: "La Cina affonda la Borse. Shangai crolla del 7%, per Wall Street il peggior inizio dal 1932. I listini Ue bruciano 264 miliardi". Foto per "Migranti, controlli sul ponte d'Europa. Svezia e Danimarca chiudono i confini".

Il Corriere della Sera: "Tempesta cinese sulle Borse globali, cade Wall Street". Taglio alto per il debutto di Ferrari sul listino milanese: "Ferrari, un mito a Piazza Affari".

La Stampa: "Troppi migranti, il Nord Europa si blinda". A centro pagina la Ferrari in foto: "Ferrari a Piazza Affari, nuova partenza".

Il Fatto Quotidiano: "Renzi piazzista di Marchionne con tanti saluti al Fisco italiano".

L'Unità: "La Barriera del Nord. Dopo i muri a Est, Svezia e Danimarca contro i migranti fermano la libera circolazione". Libero: "Il gufo rampante - Renzi in retromarcia su economia e riforme cerca di darsi un tono attaccandosi al carro della quotazione in Borsa di Ferrari, che parte male e risale solo quando lui va via". Il Giornale: "Stato moroso - Il governo non paga le pensioni".

Il Secolo XIX: "Allarme a Genova, arrestati tre libici". Il Messaggero: "Cina e Arabia affondano le Borse". Il Mattino: "La Cina frena, Borse a picco".

Vota l'articolo:
1.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO