Prime pagine di oggi, sabato 9 gennaio 2016

Un’altra azione terroristica in una località turistica: l’attacco di Hurgada si spartisce le posizioni di rilievo delle prime pagine di oggi, sabato 9 gennaio 2016, con i fatti di Colonia e le strumentalizzazioni dei due eventi.

Attacco al resort con la bandiera Is uccisi due terroristi sul Mar Rosso titola la Repubblica, secco il Corriere della Sera: A Colonia arresti e dimissioni. L’effetto Colonia condiziona Palazzo Chigi su La Stampa che titola anche Reato di clandestinità. Adesso il governo frena sulla depenalizzazione.

Colonia, fermi e veleni. Via il capo della polizia è il titolo de L’Unità. Più secco Il Manifesto che sull’immagine di Angela Merkel a occhi chiusi titola Bersaglio grosso. Egitto, assalto al resort è l’apertura scelta del Messaggero, mentre Il Fatto Quotidiano nel taglio alto titola Rolex e regali: il Papa li dà in beneficenza, Renzi se li tiene.

Apertura a tutta pagina per Libero, Clandestini a casa nostra, mentre poco più in basso sulla vignetta di un Matteo Salvini “crociato” c’è il virgolettato: “Caccerò Renzi. Resto l’unica difesa dell’Italia dai barbari”. Decisamente più nostalgico Il Giornale: Renzi, Forza Italia e il voto. Il rilancio di Berlusconi.

Il Sole 24 Ore apre con Il boom del lavoro Usa non basta alle Borse, mentre La Gazzetta del Mezzogiorno propone in prima pagina ben tre questioni ambientali sempre “calde”: Ilva, Xylella fastidiosa e trivellazioni off shore.

La rassegna stampa calcistica è su Calcioblog e vede in prima piano il match fra Roma e Milan, ultima spiaggia per entrambi gli allenatori.

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO