Niscemi (Caltanissetta): 13enne suicida dopo la morte della nonna

niscemi.jpg

Un ragazzino di 13 anni si è tolto la vita ieri a Niscemi, cittadina siciliana in provincia di Caltanissetta.

Il 13enne si è impiccato a casa sua, legandosi una corda al collo e lanciandosi nel vano scala dell'appartamento. Il corpo è stato scoperto dalla sorella 18enne, che insieme al fidanzato ha provato a salvare il fratellino, senza riuscirci.

Il dramma potrebbe essere legato alla morte della nonna materna del giovane, questa è al momento la principale ipotesi sulle cause del suicidio.

Il ragazzino, secondo i suoi professori, non aveva alcun tipo di problema a scuola e aveva un ottimo rendimento scolastico.

Il funerale della nonna del 13enne si terrà oggi.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 241 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO