Prime pagine di oggi, sabato 16 gennaio 2016

Le prime pagine dei principali quotidiani italiani in edicola sabato 16 gennaio 2016

Sulle prime pagine dei quotidiani in edicola questa mattina i temi che vanno per la maggiore riguardano lo scontro costante tra Renzi e Juncker e i provvedimenti presi in Cdm ieri: l'attacco in Burkina Faso è avvenuto quando le redazioni stavano chiudendo e le notizie in merito sono infatti ancora poco circostanziate.

Il quotidiano torinese LaStampa apre proprio sullo scontro tra titani che sta avvenendo tra Bruxelles e Roma: "Renzi-Juncker, la resa dei conti" è il titolo a quattro colonne del quotidiano del Lingotto. A centropagina campeggia una doppia foto che ritrae Maria Elena Boschi e Mara Carfagna, con il titolo: "Unioni civili, l'alleanza al femminile che non t'aspetti". Il quotidiano laRepubblica apre anch'essa titolando sullo scontro Roma-Bruxelles titolando "UE, duello Juncker-Renzi" ed approfondendo, nelle pagine interne, ogni aspetto legato a questo scontro a mezzo stampa tra i due; a centropagina una fotografia della conferenza stampa di ieri a Rennes, dove un paziente-cavia è stato ucciso da un farmaco che stava testando, mentre altri 5 sono ancora in terapia intensiva.

Il Corriere della Sera titola "Il grande gelo tra Roma e Bruxelles" e a centropagina propone la cronaca nazionale: "Assassinata dall'amico del liceo. La verità su Lidia, 29 anni dopo". Più spazio per gli esteri, in un box di spalla il lancio (piuttosto grande) sui fatti di ieri e stanotte in Burkina Faso.

Il quotidiano Il Giornale titola sull'emergenza sicurezza: "Meno reati per tutti" ma è di spalla che il quotidiano della famiglia Berlusconi batte duro: "Schiaffo di Renzi a Juncker: 'Basta insulti all'Europa'. Il premier: 'Non ci intimidisce'". Libero invece torna ad attaccare il ministro Boschi e famiglia, con un titolo (ripreso anche dal Fatto Quotidiano) decisamente strillato: "Se esce la verità su Boschi salta il governo" scrive il quotidiano diretto da Maurizio Belpietro, citando il faccendiere Flavio Carboni.

Il quotidiano Il Messaggero titola sul grande litigio europeo: "Europa, strappo Juncker-Renzi". Qui i fatti del Burkina Faso sono in un box in evidenza, con foto a colori, che rimanda alle pagine interne, mentre a centropagina si scartabellano i prossimi provvedimenti per la PA: "Statali licenziabili in 48 ore. Banche, così gli indennizzi".

Il Fatto Quotidiano si veste da libero stamattina e cita nel titolone Flavio Carboni: "Banca Etruria, parla Carboni (P3): 'I miei tre incontri con papà Boschi'". Pezzo che va nella rubrica "Affari e grembiuli". A centropagina un nuovo scandalo tutto per Renzi: "Le mani di Carrai sugli 007 del governo". Il quotidiano comunista ilmanifesto apre anch'esso con lo scontro europeo, con il solito titolo che gioca sulle parole: "La rissa dei conti". Il quotidiano edito dalla cooperativa, a centropagina, torna sulla questione delle trivelle offshore nell'Adriatico, con "la capriola" del governatore abruzzese del PD.

Il Sole 24 Ore apre con il tonfo delle borse di ieri: "Petrolio sotto i 29 dollari. Venerdì nero per le Borse". A centropagina il quotidiano economico affronta il pacchetto di misure varate ieri in cdm mentre di spalla anch'esso si occupa dello scontro titanico Renzi-Juncker.

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO