Arnasco, fuga di gas: crolla una palazzina

Cinque morti e un ferito grave sotto le macerie. Attivi i soccorritori

cy0-wwsuoaawjfq.jpg

Quattro morti e un disperso sotto le macerie. Attivi i soccorritori

10:50 - E' salito a cinque il bilancio dei morti per il crollo di una palazzina ad Arnasco, nel savonese, crollo causato da un'esplosione per via di una fuga di gas.

Il quinto corpo è stato recuperato pochi minuti fa dai vigili del fuoco che sono al lavoro sul posto dalla notte scorsa. Non risultano altri dispersi ma le ricerche vanno avanti per scongiurare l'ipotesi che nella palazzina fossero presenti altre persone non residenti.

16 gennaio 2016, ore 9:34 - Ad Arnasco, in provincia di Savona, una palazzina è crollata a causa di una fuga di gas provocando quattro vittime: la chiamata ai soccorritori è arrivata alle 3.21 di questa mattina ed ora sono ancora alla ricerca di un disperso grazie all'aiuto delle unità cinofile.

La palazzina, composta da quattro appartamenti ed abitata da sei persone, è andata completamente distrutta: Il boato è stato talmente forte che si è sentito fino ad Albenga, che si trova a 10 km di distanza.

"Io sono sul luogo del disastro dalle 4 di notte. Che l’esplosione sia stata provocata da una fuga di gas è una certezza, ora c’è da capire da cosa sia stata generata. Gli ambienti erano tutti saturi. Alcuni danni sono stati riportati anche dalle case intorno, le finestre delle case nella zona circostante sono state completamente distrutte".

ha detto il sindaco di Arnasco, Alfredino Gallizia.

(in aggiornamento)

Foto | Twitter

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO