Le prime pagine di oggi, venerdì 29 gennaio

La rassegna stampa dei principali quotidiani in edicola.

Le espulsioni di massa dei migranti da parte della Svezia, ma gli stessi piani stanno per essere attuati anche da Finlandia e Olanda, tengono banco sulla maggior parte delle prime pagine dei quotidiani in edicola oggi. In seconda battuta, si parla del nuovo crollo della borsa di Milano, che ieri ha chiuso con un pesante negativo. Infine, trova spazio il cosiddetto "jobs act per le partite Iva" e il piano anti-povertà.

"Migranti, espulsioni di massa", titola il Corriere della Sera; una situazione che, secondo quanto titolato dalla Stampa riprendendo le dichiarazioni del ministro degli Esteri Gentiloni, crea una "Europa a due velocità". Su Repubblica, invece, trova spazio il nuovo crollo delle borse: "Le banche affondano la borsa: -3,5%. Non convince il piano del tesoro".

Proprio sul tema banche e borsa, il Giornale attacca il governo: "Le banche crollano ancora. Fallisce il piano Renzi"; Libero, invece, torna sulla questione migranti: "L'Europa caccia i clandestini, noi invece ce li teniamo". Solo su Il Fatto Quotidiano si parla del Decreto Trasparenza, ma non in termini positivi: "Tutto sarà un segreto di Stato".

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO