Marò, Latorre posta un video con le foto dell’arresto e la colonna sonora “Un senso”

Massimiliano Latorre

È stato condiviso più di 4mila volta il post pubblicato ieri su Facebook da Massimiliano Latorre, il fuciliere della Marina che, insieme con il collega Salvatore Girone, è stato arrestato il 19 febbraio 2012 in India per l’omicidio di due pescatori.

Proprio per il ricordare il quarto anniversario dell’arresto Latorre ha ieri postato un video contenente un montaggio di foto del momento dell’arresto e ha scritto solo:

“Questo accadeva il 19 Febbraio 2012, 4 anni fa, cioè quando ci portarono in CARCERE”

Ma a dire molto di più della frase scritta è la colonna sonora scelta per questo video da Latore, ossia la canzone Un senso di Vasco Rossi, e in particolare i versi in cui dice “Voglio trovare un senso a questa situazione, anche se questa situazione un senso non ce l’ha”.

Ricordiamo che Massimiliano Latorre si trova in Italia grazie al permesso ottenuto in seguito all’operazione subita per correggere un difetto cardiaco congenito. L’intervento chirurgico è avvenuto a gennaio 2015 (dopo che a settembre 2014 era stato anche colpito da ischemia) e il marò ha ottenuto varie proroghe del suo permesso di restare in patria per curarsi.

Questo accadeva il 19 Fenbraio 2012, 4 anni fa, cioè quando ci portarono in CARCERE

Pubblicato da Latorre Massimiliano su Giovedì 18 febbraio 2016
Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO