Meteo 13 marzo 2016: primavera al Centro-Nord, maltempo al Sud | Video

Codice arancione per rischio idrogeologico in Basilicata e Calabria.

Italia quasi divisa in due in questo fine settimana per quanto riguarda le condizioni meteorologiche. Mentre al Nord quasi si assapora la primavera, al Centro e al Sud, invece, continua a imperversare il maltempo.

Domani, domenica 13 marzo 2016, avremo cielo sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni settentrionali con clima quasi primaverile. Invece al Centro sono previsti piogge e temporali su Abruzzo e Molise, pioggia anche sul Lazio centrale e meridionale e piovaschi che si alternano al sole in Sardegna. Bel tempo, invece, sul resto delle regioni centrali.

Per quanto riguarda il Sud, invece, il maltempo è atteso su quasi tutte le regioni perché continueranno a esserci piogge diffuse e sul Gargano anche qualche temporale. Il sole farà capolino solo nella zona intorno a Trapani, in quella intorno a Palermo e sulle coste pugliesi.

I venti saranno di grecale e tramontana ovunque, mentre le temperature minime si aggireranno tra i 4 e i 10 gradi da Nord a Sud e le massime saranno tra i 13 e i 15 gradi al Nord, tra gli 8 e i 16 al Centro e fino a 15 gradi al Sud. Ci sarà la neve sugli Appennini a quota 1000-1200 metri.

La Protezione Civile ha diramato un avviso meteo con codice arancione per rischio idrogeologico localizzato sul territorio di Basilicata e Calabria. L’allerta è invece gialla, quindi potenzialmente con meno rischi, nelle zone meridionali delle Marche, in Campania, in Abruzzo, in Molise, in Puglia e in Sicilia.

Su Calabria, Basilicata, Puglia e Campania sono attesi fino a lunedì rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, grandinate locali e forti raffiche di vento.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO